Tesla Cybertruck
Tesla Cybertruck
in ,

Musk in visita alla Gigafactory di Austin con il Tesla Cybertruck

Elon Musk ha fatto visita alla costruzione della gigafactory di Austin al volante del Tesla Cybertruck, il veicolo che questo nuovo stabilimento produrrà una volta terminato. Le apparizioni pubbliche del Cybertruck si contano sulle dita di una mano da quando è stato presentato al mondo nel novembre 2019. Poco dopo il suo rilascio, Musk è stato visto con il pick-up in un ristorante di Los Angeles.

Ha anche accettato di donarlo temporaneamente a una mostra nella capitale californiana, dove i cittadini hanno avuto l’opportunità di vederlo e conoscerlo in prima persona. E ora quelli che hanno potuto vederlo da vicino sono i lavoratori edili della nuova gigafactory di Tesla. Al volante c’era lo stesso Elon Musk.

Al di là di questo aneddoto, Musk ha già suggerito in diverse occasioni che presto avremo notizie della versione di produzione del Cybertruck. Per ora quello che vediamo è il prototipo che è stato presentato a novembre 2019, che in linea di principio avrà una grande somiglianza con l’auto finale, anche se le sue proporzioni potrebbero variare leggermente.

Non è ancora chiaro quando inizierà la sua produzione in serie, che attualmente è condizionata al completamento dei lavori ad Austin. Musk ha detto che potrebbero essere in grado di assemblare le prime unità entro la fine dell’anno, anche se il suo discorso suggerisce che la produzione non raggiungerà un volume considerevole fino al 2022.

Tesla ha annunciato nel febbraio 2020 che Austin sarebbe stata la casa del Tesla Cybertruck. Nel gennaio 2021, ha condiviso due fotografie che hanno mostrato come erano progrediti i lavori nell’ultimo trimestre. Questa fabbrica avrà una superficie di 850 ettari e darà lavoro a 5.000 persone. In aggiunta al Cybertruck, sarà anche responsabile della produzione del Tesla Model Y.

Ti potrebbe interessare: Tesla aumenta di nuovo i prezzi della Model 3 e della Model Y in USA

Looks like you have blocked notifications!