Nio
Nio
in

Nio verrà lanciato in Norvegia a settembre

Nio prevede di consegnare i primi ES8 in Norvegia nel settembre 2021. Come annunciato dalla casa automobilistica cinese, la Norvegia sarà anche il primo mercato estero a offrire l’infrastruttura di ricarica completa dell’azienda, comprese le stazioni di cambio batteria.

I tempi per il lancio nel primo mercato estero sono stretti: Nio vuole andare in diretta con la sua app in Norvegia a luglio, i test drive con il SUV elettrico ES8 dovrebbero essere possibili da agosto, e poi avranno luogo i primi ordini e consegne vincolanti. a settembre: già a giugno è prevista la partenza della prima nave da trasporto dalla Cina. Per coloro che vogliono assicurarsi uno dei primi veicoli, le prenotazioni saranno possibili già a luglio.

Inizialmente verrà offerto solo l’ES8, come ha dichiarato Marius Hayler, General Manager di Nio per la Norvegia, durante la presentazione online dei piani. Tuttavia, questa sarà una versione europea adattata del grande SUV elettrico. Questo sarà offerto con la batteria da 100 kWh, che dovrebbe fornire un’autonomia di 500 chilometri secondo il ciclo WLTP – almeno nella versione con cerchi da 20 pollici in modalità Eco, secondo la nota a piè di pagina. Hayler non ha nominato la potenza motrice, ma si dice che l’Europe ES8 sia in grado di accelerare fino a 100 km / h in 4,9 secondi.

Il veicolo sarà venduto a sei o sette posti, con un volume di carico massimo di 1.861 litri – Nio non specifica quanto è grande il bagagliaio con tutti i sei o sette posti. Si dice anche che l’ES8 sia in grado di trainare fino a 1,5 tonnellate. La versione europea avrà anche l’assistente intelligente Nomi e l’intero veicolo funzionerà con il sistema operativo di Nio, NioOS. Pertanto, l’assistente alla guida semi-autonomo NioPilot sarà offerto anche in Norvegia. Prima che Nio porti altri modelli di SUV in Norvegia (come il più piccolo ES6 o il suo SUV coupé derivato EC6), la berlina di punta ET7 sarà venduta in Norvegia nel 2022. Ciò consentirà il livello successivo di guida autonoma grazie a 33 sensori (inclusi Lidar), secondo Nio.

Nio non ha fornito dettagli sulle prestazioni di ricarica dell’European ES8 alla presentazione. Tuttavia, le stazioni di ricarica annunciate dovrebbero dare un suggerimento. Un caricabatterie da 7 kW verrà offerto come wallbox per il garage di casa, ma alla presentazione non è stato menzionato un caricabatterie trifase da 11 kW per altri mercati. Le stazioni DC pubbliche che Nio intende costruire in Norvegia consentiranno la ricarica fino a 180 kW. Halyer non ha specificato quante delle stazioni di ricarica “Supercharger” saranno costruite in Norvegia.

Looks like you have blocked notifications!