in

Nissan LEAF e+ conquista le cinque stelle Green NCAP

Massimo punteggio per la Nissan Leaf e+ nella Green NCAP

Nissan LEAF e+ conquista le cinque stelle Green NCAP
Nissan LEAF e+ conquista le cinque stelle Green NCAP

Nissan LEAF e+ supera a pieni voti la valutazione del Green NCAP, aggiudicandosi il punteggio massimo di cinque stelle. Istituita per promuovere lo sviluppo di vetture sostenibili e ad alto rendimento energetico, l’iniziativa Green NCAP premia LEAF e+ con ottimi risultati nelle tre categorie di valutazione.

Sulla base di test di laboratorio e prove su strada che seguono rigorosi standard per valutare inquinamento atmosferico, produzione di gas serra ed efficienza energetica, LEAF e+ ottiene il massimo dei voti nelle prime due categorie.

Orgoglio in azienda per la Nissan LEAF e+

L’efficienza energetica di LEAF e+ realizza un punteggio di 9,9/10 e Green NCAP ha riconosciuto in particolare il ruolo svolto dall’innovativa tecnologia e-Pedal per la rigenerazione di energia.

Marco Fioravanti, Region Vice President, Product Planning, Nissan AMIEO, ha dichiarato: “Dal lancio nel 2010 a oggi, Nissan LEAF ha trasformato in realtà il sogno di mobilità sostenibile di centinaia di migliaia di clienti in tutto il mondo”. Dave Moss, Region Senior Vice President, Research & Development, Nissan AMIEO, ha aggiunto: “Il punteggio massimo di cinque stelle attribuite a LEAF e+ da Green NCAP è un riconoscimento della qualità del prodotto e dell’esperienza di Nissan nell’elettrificazione. Ringrazio tutto il team Ricerca e Sviluppo per aver reso possibile questo successo”.

Oltre a un motore elettrico brillante ed efficiente, la LEAF e+ offre un’ampia dotazione di tecnologie intelligenti di assistenza alla guida. La batteria da 62 kWh assicura fino a 385 km di autonomia nel ciclo combinato WLTP. La tecnologia e-Pedal permette di accelerare, rallentare e fermarsi usando un solo pedale. In questo modo è possibile sfruttare al meglio la funzione di ricarica della batteria sfruttando il calore dissipato in frenata.

Inoltre, le modalità B ed ECO permettono di aumentare la resa energetica della batteria. Inoltre ottimizzano la frenata rigenerativa e l’erogazione della potenza, molto utili in caso di viaggi a lunga percorrenza. Quest’auto sembra una vera e propria promessa del mercato automobilistico. Vedremo se anche le vendite daranno ragione alla nuova Nissan Leaf.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!