in

Nissan Micra a € 12.200 anziché € 17.700

Promozione Nissan Micra IG-T 92 Acenta: a € 12.200 anziché € 17.700 in caso di adesione al finanziamento Intelligent Buy 

Nissan Micra IG-T 92 Acenta

Partiamo da un listino di € 17.700 nella promozione Nissan Micra IG-T 92 Acenta: scendiamo a € 12.200. Bello sconto di € 5.500 in caso di adesione al finanziamento IntelligentBuy grazie al contributo Nissan e delle concessionarie che partecipano all’iniziativa. A fronte del ritiro, in permuta o rottamazione, di un’auto immatricolata da almeno 6 mesi dalla data del contratto del veicolo nuovo. Gli ecoincentivi statali non c’entrano: tutto offerto da Casa nipponica e venditori.

Nissan Micra: schema rate

Anticipo € 3.167, importo totale del credito € 10.593,29.

Importo totale dovuto dal consumatore € 13.050 in 60 rate da € 129. Formula comoda, con anticipo equilbrato e rate che non pesano.

Nella rata, Pack Service a € 849. Sono 3 anni di Furto e incendio. L’assicurazione dei veicoli non è solo assicurazione obbligatoria: Rc auto che paghi da te.. Esistono molte garanzie che vengono acquistate volontariamente per proteggere il proprio veicolo in caso di furto, di incendio, di danni per eventi atmosferici o atti vandalici, per la rottura dei cristalli e per i danni da collisione (Kasko) in cui si è stati responsabili. In media quasi un’autovettura su tre (già assicurata per la parte obbligatoria) acquista anche una copertura volontaria.

Spese istruttoria pratica € 300 + imposta di bollo € 26,48 (addebitata sulla prima rata), interessi € 2.456,71.

Valore futuro garantito € 5.310 per un chilometraggio complessivo massimo di 50.000 km (costo chilometri eccedenti € 0,10/km in caso di restituzione del veicolo). TAN 5,99% (tasso fisso), TAEG 7,84%. Salvo approvazione Nissan Finanziaria.

Ma come funziona il Valore futuro? Alla fine della rateazione,  si hanno 3 strade. Primo: versare il Valore futuro di € 5.310 e tenere la macchina. O usare il Valore futuro di € 5.310 come permuta, per comprare un’altra vettura dello stesso marchio (Nissan). Oppure dare indietro il veicolo. Senza versare né ricevere un euro.

Tuttavia, in questo terzo caso, superando la percorrenza massima sottoscritta all’inizio, c’è da versare una penale. Il portale dà indicazioni: il cliente non avrà elementi da domandare al venditore al momento della stipula del contratto di acquisto. Un sito fatto molto bene per un’ottima promo.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!