Nissan
Nissan
in ,

Nissan vede le vendite calare di quasi un quarto nel 2020

Nissan ha venduto 3.604.562 auto nuove in tutto il mondo nei primi undici mesi di quest’anno. Si tratta di oltre 1,1 milioni (23,6%) in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. In Europa, le vendite di Nissan sono diminuite di quasi il 30% durante questo periodo a 365.377 unità, mentre negli Stati Uniti il calo è stato del 35%.

Nissan ha venduto 3.604.562 auto nuove in tutto il mondo nei primi undici mesi di quest’anno

Quest’ultimo calo è notevole perché nella nuova strategia dell’alleanza con Renault e Mitsubishi, Nissan si sarebbe dovuta concentrare maggiormente sugli Stati Uniti. Anche in Cina, la posizione di Nissan, a differenza di molti altri marchi automobilistici, rimane negativa con un calo di quasi il 7%. L’unico aspetto positivo è che a novembre sono state nuovamente vendute alcune auto in più sia in Cina che nel mercato interno giapponese rispetto all’anno precedente.

Nissan ha prodotto 3.232.234 auto in tutto il mondo fino a novembre, circa il 30% in meno su base annua. A fronte delle vendite, ciò significa che Nissan doveva avere un numero relativamente elevato di auto in magazzino. Nello stabilimento che verrà chiuso a Barcellona il prossimo anno, non più di 14.362 Nissan sono usciti dalla linea, non meno del 77% in meno rispetto al 2019. L’altro stabilimento europeo a Sunderland, in Inghilterra, ha prodotto 223.540 auto, quasi un terzo in meno rispetto all’anno precedente. A novembre, con 31.544 unità, dalla fabbrica è uscito il 3,5% di auto in più.

Ti potrebbe interessare: Nissan ammette che sono stati commessi gravi errori

Looks like you have blocked notifications!