nuova audi q2
nuova audi q2
in ,

Nuova Audi Q2 e-tron: ecco come sarà

Ecco come sarà la nuova Audi Q2 e-tron che arriverà nel 2023

Solo pochi mesi fa, i responsabili Audi hanno sottolineato che non ci sarebbe stato alcun modello elettrico al di sotto della nuova Q4 e-tron. Si tratta di affermazioni che non concordano affatto con ipiani interni di Audi e che erano una cortina fumogena per evitare speculazioni. Infatti il futuro commerciale dell’Audi A1 ha molto a che fare con questa strategia.

L’azienda rinuncerà alla vettura al termine della sua vita commerciale, non avendo previsto una versione a combustione, ma una elettrica. La futura Audi Q2 e-tron colmerà il vuoto della piccola auto con un crossover che diventerà il modello di accesso alla gamma di auto elettriche del produttore. Un modello futuro che anticipiamo in questa ricreazione esclusiva, ispirato al design del concept Audi AI: Me , e il cui debutto come modello di serie è previsto per il 2023.

Il sesto modello elettrico avrà una silhouette dallo stile molto moderno, come il frontale, con una tinta più sportiva grazie ai fari più sfilacciati. Un insieme di dettagli che segneranno una notevole differenziazione con la sostituta dell’Audi Q2, che arriverà praticamente in contemporanea.

Questa futura Audi Q2 e-tron è uno dei modelli elettrici più importanti, di volume autentico nonostante la sua appartenenza alla categoria Premium. Una presenza a cui Audi non può rinunciare perché non ha senso lasciare il campo aperto a Smart e MINI. Oltre a rappresentare anche una contraddizione nella ferma difesa del marchio dalle possibilità e dai vantaggi della nuova piattaforma DPI per auto elettriche, valida per sviluppi dal segmento B a F.

La futura Audi Q2 e-tron beneficerà del sistema di ricarica ultraveloce fino a 800 Volt, uno dei primi modelli della sua categoria con questa dotazione, e di un’architettura con il pacco batterie tra i due assi, con versioni disponibili con uno o due motori elettrici, quest’ultima configurazione per le versioni a trazione integrale più sportive. Il marchio tedesco offrirà diversi livelli di potenza e capacità della batteria, garantendo nel complesso un’accelerazione molto più dinamica rispetto alle equivalenti Volkswagen e SEAT.

Ti potrebbe interessare: Lo slancio di Audi è stato forte nel primo trimestre del 2021

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *