Bmw i4
Bmw i4
in ,

Nuova BMW i4 è stata finalmente svelata

Bmw ha mostrato la versione finale con specifiche di produzione della sua nuova berlina i4 mentre si prepara a lanciare la rivale Tesla Model 3 tre mesi prima del previsto. “La decisione di lanciare tre mesi prima è stata facile”, secondo il CEO Oliver Zipse, che ha sottolineato come la BMW stia “accelerando” rispetto all’elettrificazione della sua formazione. Le specifiche complete saranno annunciate nelle prossime settimane. 

La Bmw i4 sarà in vendita insieme alla berlina elettrica i3, il nuovo SUV di medie dimensioni iX3 e l’ ammiraglia iX nella gamma elettrica in espansione di BMW. Entro il 2023, l’azienda avrà 12 veicoli elettrici puri in vendita in tutto il mondo, con un’opzione elettrica disponibile nel 90% dei suoi attuali segmenti di mercato.  Il debutto delle specifiche di produzione della i4 arriva quando BMW svela un piano per rivedere radicalmente il suo approccio allo sviluppo di auto elettriche a partire dal 2025.

Il processo di trasformazione “Neue Klasse” vedrà l’azienda inaugurare un approccio progettuale radicalmente nuovo e porrà una maggiore enfasi sulla tecnologia e sul software. Verrà inoltre introdotta una nuova famiglia di propulsori modulari, così come una tecnologia delle batterie più efficiente e un maggiore utilizzo di materiali riciclati nel processo di produzione.

La Bmw i4 finale rimane fedele al design del concetto di anteprima di produzione dello scorso anno ed è chiaramente correlato visivamente alla Serie 4 con motore a combustione che è stata messa in vendita alla fine dell’anno scorso. La prossima Serie 4 Gran Coupé sarà in gran parte identica all’esclusiva i4 a quattro porte.

Le specifiche tecniche precise rimangono nascoste, ma sappiamo che il modello top di gamma – probabilmente i4 M targato – invierà fino a 523 CV a entrambi gli assi e offrirà un’autonomia di 580 km. È probabile un tempo da 0 a 62 mph di circa 4,0 secondi e una velocità massima di oltre 124 mph.

L’i4 si basa su una versione modificata della piattaforma CLAR, che è alla base delle attuali Serie 3 e Serie 4, in grado di ospitare pacchi batteria fino a 80kWh di capacità. Sarà disponibile anche una variante a trazione posteriore entry-level con una batteria più piccola, come nel caso dell’iX più grande.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!

L’i4 utilizzerà il nuovo sistema operativo iDrive di ottava generazione di BMW , condiviso con l’ammiraglia iX, che consente aggiornamenti over-the-air e riduce notevolmente il numero di controlli fisici nell’abitacolo, sebbene mantenga la caratteristica manopola rotante che è stata utilizzato per ogni iterazione di iDrive da quando è stato introdotto 20 anni fa.

Looks like you have blocked notifications!