in

Nuova BMW Serie 7: attesi modelli benzina, diesel, ibridi ed elettrici

Cresce l’attesa per conoscere la nuova BMW Serie 7: ecco le ultime news sul modello in fase di sviluppo

nuova bmw serie 7
nuova bmw serie 7

La nuova BMW Serie 7 è in fase di sviluppo e abbiamo immagini esclusive che mostrano come potrebbe apparire l’auto. Grandi cambiamenti stanno arrivando sotto il cofano; è improbabile che la nuova vettura sia disponibile con l’attuale motore V12 top di gamma, ma sembra certo che offrirà per la prima volta un propulsore completamente elettrico.

Ecco le ultime sui motori della nuova BMW Serie 7

Le nostre immagini, basate su recenti scatti spia, suggeriscono che la Serie 7 2022 combinerà le grandi griglie BMW con un sottile gruppo ottico a LED e una fila separata sopra per le luci di marcia diurna. Ci aspettiamo che la parte posteriore dell’auto sembri piuttosto più convenzionale, ma con un aspetto diverso rispetto alle più piccole berline BMW Serie 3 e Serie 5.

La BMW Serie 7 elettrica sarà in vendita nel 2022 e sarà una rivale naturale della Mercedes EQS. Tuttavia, la tanto attesa Jaguar XJ elettrica è stata recentemente cancellata all’undicesima ora. Saranno ancora disponibili versioni benzina, diesel e ibride della Serie 7, rinnovando la rivalità del modello con versioni equivalenti della Mercedes Classe S e Audi A8 .

Come berlina ammiraglia della BMW, la prossima Serie 7 e i7 saranno dotate delle ultime tecnologie del produttore. Una delle principali aree di interesse sarà la guida autonoma e ci aspetteremmo che l’i7 disponga di dispositivi sufficienti per essere in grado di guidare da solo per lunghi periodi di tempo, ove legale. Questo mulo di sviluppo sembra essere adornato con una serie di sensori e fotocamere.

Gli acquirenti potranno scegliere tra un’ampia gamma di opzioni di alimentazione, tra cui benzina o diesel con hardware mild-hybrid da 48 volt e un ibrido plug-in. La Serie 7 elettrica utilizzerà la tecnologia eDrive di quinta generazione di BMW. Questo integra il motore elettrico, l’elettronica e la trasmissione in un’unica unità, riducendo il peso e le dimensioni totali. Le prestazioni e i dettagli della batteria devono ancora essere rilasciati, ma per essere competitiva la Serie 7 EV avrà bisogno di un’autonomia di almeno 700 km.

Ti potrebbe interessare: BMW punta sul letame per le sue auto elettriche

 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!