Nuova Renault Zoe
Nuova Renault Zoe
in

Nuova Renault Zoe: autonomia raddoppiata per la city car

Renault Zoe è una delle auto elettriche più vendute al mondo. Questo modello rappresenta per molti una sorta di antipasto di quello che avverrà nel mondo dei motori nei prossimi anni quando le auto di questo tipo dovrebbero proliferare. Questo modello è uscito nel 2013 ma da allora nel settore tante cose sono cambiate. Basti pensare che grazie alla nuova batteria  Z.E. 40, mostrata in anteprima nella scorsa edizione del Salone dell’auto di Parigi garantirà un incremento dell’autonomia doppio rispetto a quanto avveniva con il modello originale. La nuova Renault Zoe infatti avrà un’autonomia non più di 200 km ma bensì di 400 km. 

Nuova Renault Zoe: raddoppia l’autonomia

La batteria da 41 kWh che troviamo nella nuova Renault Zoe è stata prodotta grazie ad un accordo della casa automobilistica francese con LG Chem che è un’azienda specializzata nella realizzazione di batterie per le auto elettriche.  Questa batteria garantisce una densità energetica record ma con un peso e un volume assai ridotti. La nuova versione di Renault Zoe dunque adesso riesce a percorrere fino a 300 km con un singolo rifornimento. Questi aumentano di altri 120 km grazie alla modalità di ricarica rapida in 30 minuti. Questa è una novità molto importante perché permette a questo veicolo di diventare maggiormente appetibile alla grande massa dei clienti che fino a questo momento sono rimasti lontani a causa dell’autonomia limitata.

Leggi anche: Renault: ecco le principali novità mostrate al Motor Show

Nuova Renault Zoe
Nuova Renault Zoe: l’autonomia raddoppia rispetto al modello uscito nel 2013

Leggi anche: Dacia: sempre più evidente la vicinanza con Renault 

In questo modo con la nuova Renault Zoe la casa francese ha come obiettivo quello di confermare anche nel futuro prossimo la leadership nel settore che il brand francese ha nel vecchio continente. Basti pensare che la piccola Zoe è la più venduta auto elettrica in Europa. Infine segnaliamo pure che oltre ad un aumento dell’autonomia chi possiede la nuova Renault Zoe potrà anche contare su nuovi ed interessanti servizi interattivi accessibili tramite app.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *