News Auto

Nuovi brevetti Karma rivelano un SUV completamente nuovo

Karma

Nonostante il fatto che Karma Automotive abbia fatto innumerevoli annunci e presentazioni nell’ultimo anno, sembra che le sue vere notizie continuino ad essere tenute segrete, almeno sulla carta, poiché non abbiamo prove che l’azienda abbia avviato lo sviluppo di un nuovo progetto presso le sue strutture in Nord America.

Quindi questi schizzi di brevetti recentemente trapelati dall’agenzia statunitense di brevetti e marchi , l’USPTO, potrebbero non portare avanti alcun progetto reale. Per quanto ne sappiamo, l’azienda continua a essere sul filo del rasoio finanziariamente e con una forza lavoro ridotta al minimo presso la sua sede a Irvine, in California.

Queste immagini rivelano un grande crossover con una certa silhouette da coupé e solo due file di sedili , quindi sembra essere destinato allo stesso segmento di modelli come la BMW X5 o la Porsche Cayenne , anche se al momento non abbiamo indizi sulla sua possibili specifiche., quindi non possiamo specificare quali sono i loro veri rivali naturali.

In linea di principio, questo nuovo modello di Karma può essere stato ideato solo con uno schema elettrificato in mente, poiché tutte le piattaforme dell’azienda hanno azionamenti elettrici. La domanda è quale architettura è stata utilizzata per progettare questo SUV. Da un lato troviamo la piattaforma E-Flex completamente elettrica, presentata dal brand lo scorso anno e che in teoria sarà l’architettura utilizzata dalla futura Karma Gse-6 – originariamente presentata come Karma Revero GTE. Sebbene abbiamo anche la variante a gamma estesa della piattaforma E-Flex, un derivato della base che utilizza l’attuale Karma Revero GT e che verrà utilizzata nei futuri elettrici a gamma estesa dell’azienda.

Non sappiamo se questo modello sia stato concepito molto tempo fa o se si tratta di un nuovo design, ma tutto ci fa pensare che la sua registrazione presso l’USPTO corrisponda ad un piano attuale dell’azienda, anche se non conosciamo i piani di questo a questo proposito. In questo momento, Karma Automotive si trova nel difficile compito di dover ottenere fondi sufficienti per continuare a lavorare normalmente e per il momento è solo emerso che ha ottenuto fondi sufficienti per salvarsi dal fallimento.

Ti potrebbe interessare: Karma costruirà auto elettriche fino a 1.100 CV