Ferrari
Ferrari
in ,

Penske: la Ferrari è interessata alla IndyCar per il 2022

I colloqui tra il team di Formula 1 Ferrari e la serie IndyCar hanno avuto luogo, secondo Roger Penske. Il proprietario della IndyCar, Penske ha accolto con favore le discussioni con la Scuderia, dicendo alla radio SiriusXM che il coinvolgimento della Ferrari sarebbe positivo per la serie. “Ovviamente stiamo cercando di aggiungere potenzialmente altri produttori”, ha detto Penske. “Probabilmente hai sentito, ci sono state discussioni con la Ferrari, che potrebbe essere interessato a unirsi alla serie, arrivando nel 2022 quando avremo le nuove regole del motore, e sarebbe un grande vantaggio avere un terzo produttore della serie. ”

Il numero uno di Indycar Penske ha detto che la Ferrari potrebbe unirsi alla serie dal 2022

La notizia arriva dopo che il caposquadra del team Ferrari Mattia Binotto ha suggerito che il team avrebbe esaminato la serie dopo i tagli al budget della Formula 1. Con la Formula 1 che introdurrà un limite di budget per il 2021, a partire da $ 145 milioni ma in continua riduzione, la Ferrari ha cercato di ridistribuire la forza lavoro, piuttosto che lasciarli andare. IndyCar sembra poter soddisfare questo obiettivo. L’ex campione di F1 e IndyCar Mario Andretti aveva precedentemente espresso il desiderio di vedere la sua ex squadra di approdare alla celebre serie americana.

Ti potrebbe interessare: Sainz migliorerà ciò che la Ferrari è in grado di fare secondo Joaquín Verdegay

Looks like you have blocked notifications!