Piëch Zero electric GT 1
in

Piëch Automotive svela a Ginevra una GT completamente elettrica da 500 km di autonomia

Piëch Automotive, una nuova startup di auto elettriche svela questa settimana una GT completamente elettrica con quasi 500 km di autonomia

Piëch Automotive, una nuova startup di auto elettriche lanciata da Toni Piëch, un discendente di Ferdinand Piëch di Volkswagen, svela questa settimana una GT completamente elettrica con quasi 500 km di autonomia che si carica in 5 minuti, grazie ad alcune misteriose nuove batterie. Il Piëch Mark Zero  sarà svelato per intero al Motor Show di Ginevra di domani, ma la società ha rilasciato numerose immagini e specifiche in vista dello show di oggi.

Piëch a proposito del veicolo ha detto: “Abbiamo sviluppato un’auto sportiva che vorremmo acquistare noi stessi e abbiamo parlato a lungo con molti appassionati su ciò che mancava sul mercato. Vogliamo offrire un classico moderno che non sia soggetto a cicli di consumo. L’autista di questa vettura sportiva dovrebbe godersi ogni minuto che può trascorrere in macchina.” La società afferma di aver costruito la piattaforma del veicolo con una “architettura flessibile e aperta” per consentire una varietà di sistemi di azionamento, “come motore elettrico, ibrido, cella a combustibile o motore a combustione interna”.

Tuttavia, stanno rilasciando le specifiche per una versione completamente elettrica basata su alcune misteriose celle della batteria che consentono una “portata di 500 km secondo il ciclo WLTP” e un “tempo di ricarica sensibilmente breve di soli 4:40 minuti per ottenere l’ 80% della capacità della batteria.” Piëch Automotive non ha rilasciato alcun dettaglio su come le celle della batteria raggiungano quel tipo di prestazioni oltre a sostenere che le celle non si surriscaldano: “Il tipo speciale di cella si scalda appena durante le fasi di caricamento o scaricamento. Correnti significativamente più elevate possono scorrere mentre la temperatura della cella aumenta solo marginalmente.”

La società afferma che le celle non richiedono un raffreddamento attivo, il che consente di abbassare il peso del pacco batteria. Ciò mantiene il peso totale del veicolo inferiore a 1.800 kg, che è ancora abbastanza pesante per un veicolo di quelle dimensioni. Per quanto riguarda il powertrain, Piëch Automotive afferma che il veicolo è equipaggiato con 3 motori elettrici: l’assale anteriore, un motore asincrono eroga 150 kW, mentre nell’asse posteriore due motori sincroni producono 150 kW ciascuno. Ciò si traduce in un’accelerazione da 0 a 100 km / h in 3,2 secondi e una velocità massima di 250 km / h.

Looks like you have blocked notifications!