HondaNews Auto

Pompe del carburante difettose stanno portando Honda e Acura a richiamare 628.000 veicoli

Honda

Un’ampia varietà di veicoli Honda e Acura prodotti tra il 2018 e il 2020 viene richiamata negli Stati Uniti a causa di un problema alla pompa del carburante. Fino a 628.124 veicoli dovranno sostituire le pompe del carburante perché una girante (la parte che aspira il carburante attraverso letubazioni) può guastarsi. Se lo fa, può causare lo stallo del veicolo, il che potrebbe aumentare il rischio di incidente. Fortunatamente, le società affermano che non sono stati segnalati incidenti o feriti a causa del problema. Il richiamo rimane però una cattiva notizia per Honda, che dovrà richiamare il CR-V, il veicolo più venduto dell’azienda.

I veicoli interessati sono:

2018-2019 Honda CR-V

2019 Honda Fit

2019 Honda Odyssey

2019 Honda Passport

2019 Honda Pilot

2019 Honda Ridgeline

2019 Honda Civic Coupe, Berlina, Tipo R

2019-2020 Honda Civic Hatchback

2019-2020 Honda Insight

2019 Acura ILX

2019-2020 Acura MDX

2019-2020 Acura RDX

2019-2020 Acura TLX

Honda e Acura dicono che inizieranno a mettersi in contatto con i proprietari dei veicoli interessati il ​​18 maggio. Ai proprietari verrà chiesto di portare i loro veicoli ai loro concessionari locali dove la pompa del carburante verrà sostituita gratuitamente. E’ inoltre possibile controllare il sito web di NHTSA per sapere quali sono i veicoli coinvolti nel richiamo

Ti potrebbe interessare: Honda conferma la vendita della sua fabbrica di automobili nel Regno Unito

Looks like you have blocked notifications!
Related posts
News AutoTesla

Tesla Model Y auto più venduta al mondo nel 2022 o 2023 secondo Musk

News Auto

Ecco perché i cambi automatici stanno diventando sempre più diffusi

CitroenNews Auto

Citroen riesce a raggiungere gli Stati Uniti prima della Peugeot

JeepNews Auto

Jeep Wrangler 4xe presenta il nuovo schema di sospensioni fuoristrada Mopar