in

Porsche 911 GT3 RS gira in meno di 7 minuti al Nurburgring

Porsche riesce nell’impresa di abbattere per la terza volta il muro dei 7 minuti sul tracciato del Nurburgring. Dopo la 918 Spyder e la 911 GTS RS, infatti, la casa tedesca registra un nuovo giro da record nell’Inferno Verde con la nuova Porsche 911 GT3 RS che fa segnare un miglior tempo di 6 minuti 56 secondi e 4 decimi, abbattendo di ben 24 secondi (più di un secondo al chilometro di vantaggio) il tempo ottenuto dal modello precedente sugli oltre 20 chilometri del tracciato tedesco.

A realizzare il record sul giro con la Porsche 911 GT3 RS è stato il pilota 29enne Kevin Estre, da due anni pilota ufficiale della casa tedesca ed impegnato con la Porsche 911 RSR nel FIA WEC e con la 911 GT3 R nell’ADAC GT Masters. Il record è stato ottenuto con l’utilizzo dei  pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 R di ultima generazione che potranno essere ordinati, a partire dai prossimi giorni, in qualsiasi Centro Prosche e presso concessionarie e gommisti selezionati.

Come gran parte delle produzioni Porsche, anche la nuova Porsche 911 GT3 RS può essere definita, senza timori di smentita, come un vero e proprio concentrato di potenza e tecnologia. La vettura può, infatti, contare sulla spinta del motore boxer 4.0 aspirato in grado di garantire una potenza massima di 520 CV con una coppia motrice di 470 Nm. Il motore è abbinato al cambio automatico Pdk.

Come confermato anche dal record al Nurburgring, la Porsche 911 GT3 RS presenta prestazioni eccellenti. Grazie alla spinta dei 520 CV del motore, infatti, la vettura può contare su di un’accelerazione 0-100 km/h completata in 3.2 secondi e su di una velocità massima di ben 312 km/h. L’enorme lavoro svolto da Porsche sul miglioramento dell’aerodinamica e delle prestazioni in frenata oltre alla qualità delle gomme, delle sospensioni e di tanti altri componenti tecnici hanno permesso alla 911 GT3 RS di realizzare un tempo migliore della 918 Spyder, una supercar con motore  V8 4.6 in posizione centrale da 899 CV.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!