Porsche
Porsche
in

Porsche indagata dall’autorità automobilistica tedesca

Porsche sotto indagine della KBA in Germania: ecco il motivo che ha spinto l’autorità ad indagare

L’autorità automobilistica tedesca KBA ha avviato un’indagine contro Porsche, sospettando dati errati sul consumo di carburante per le auto a benzina del produttore tedesco, secondo quanto riportato giovedì dal portale di notizie Business Insider. Porsche ha dichiarato di aver fatto una notifica volontaria all’autorità come “misura precauzionale” un anno fa, in merito a problemi di conformità con i singoli veicoli.

KBA ha avviato un’indagine contro Porsche in Germania

“L’attuale procedura è già stata in grado di non trovare deviazioni di conformità nella grande maggioranza dei veicoli”, ha detto un portavoce di Porsche in una dichiarazione via e-mail. Il numero di veicoli interessati era “molto inferiore” all’1 per cento della flotta Porsche, ha affermato il portavoce, aggiungendo che non era ancora stata presa alcuna decisione e che il procedimento era in una fase iniziale.

KBA al momento non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione sulla vicenda così come riporta la stampa tedesca. Vedremo dunque come si evolverà la situazione e quali novità arriveranno a proposito questa notizie che riguarda Porsche in Germania.

Ti potrebbe interessare: Nuova Porsche Cayenne Coupé: ecco come dovrebbe essere

Porsche
L’autorità automobilistica tedesca KBA ha avviato un’indagine contro Porsche, sospettando dati errati sul consumo di carburante per le auto a benzina del produttore tedesco

Ti potrebbe interessare: Ecco il carburante sintetico di Porsche che promette di ridurre le emissioni fino all’85%

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!