in ,

Porsche lavora su una nuova versione di accesso per Taycan

Porsche Taycan
Porsche Taycan

Porsche sta lavorando su una versione a trazione posteriore del Taycan che diventerà il nuovo modello di accesso del primo veicolo elettrico della casa di Stoccarda. Lo ha confermato il direttore Ricerca e Sviluppo dell’azienda, anche se non è stato ancora rivelato se raggiungerà tutti i mercati o solo alcuni strategici. La Porsche Taycan è disponibile da 108.337 euro, ma nei prossimi mesi potrebbe debuttare una variante che rimarrebbe nell’orbita dei 90.000 euro. La chiave, sarebbe che il veicolo rinuncerebbe alla trazione integrale e adotterebbe una batteria più limitata. Non sono stati ancora rilasciati dettagli specifici sulle sue prestazioni.

Porsche sta lavorando su una versione a trazione posteriore della Taycan che diventerà il nuovo modello di accesso

L’auto dovrebbe debuttare in Cina già nel 2021, al fine di cercare di contenere l’espansione di Tesla nel paese asiatico. Il marchio tedesco non ha specificato se il modello sarà disponibile in tutto il mondo o solo in alcuni mercati specifici. Il direttore della ricerca e dello sviluppo ha confermato che questa è l’intenzione di Porsche, nelle dichiarazioni raccolte dalla rivista britannica Car.

“Ci saranno nuovi modelli di accesso del  Taycan”, ha dichiarato Michael Steiner in una conferenza stampa telefonica. “Ci sarà un modello con trazione posteriore e una batteria più piccola per renderlo più economico, soprattutto per i mercati che non hanno bisogno della trazione integrale, luoghi come la Cina, dove ciò non è necessario.”

La Porsche Taycan è stata presentata a settembre 2019. Attualmente, la versione di accesso è la 4S Performance, che garantisce 530 cavalli con 407 chilometri di autonomia che nascono da una batteria di 79,2 kilowattora. La variante con maggiore autonomia è la 4S Performance Plus, che raggiunge i 463 chilometri con 571 cavalli. Il massimo delle prestazioni è il Turbo S, che offre un picco di 761 cavalli con un raggio WLTP di 412 chilometri.

Ti potrebbe interessare: Porsche consegna 53.125 auto nel primo trimestre del 2020

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!