Porsche Macan Elettrica
Porsche Macan Elettrica
in ,

Porsche Macan elettrica: arriverà dopo la Taycan Cross Turismo

La Porsche Macan sarà elettrica nel 2022. Il Gruppo Volkswagen ha confermato le voci questa settimana, ma non ha ancora fornito dettagli sulle sue prestazioni meccaniche. È noto che questa variante completamente elettrica coesisterà sul mercato con la Macan a combustione interna, almeno per questa generazione.

La Porsche Macan sarà elettrica nel 2022

La Macan elettrica non ha ancora una data di presentazione, anche se tutto suggerisce che arriverà nel 2022. Prima del suo lancio, Porsche prevede di presentare nuove versioni della Taycan e della tanto attesa Taycan Cross Turismo, come confermato da Michael Steiner, membro del CdA e Responsabile R&D, in dichiarazioni rese nel febbraio 2021.

La prima immagine della nuova generazione della Macan è trascesa alla fine del 2020, quando, nell’ambito del progetto Porsche Unseen – concept car Porsche che non avevano ancora visto la luce – è emersa una fotografia di un modello in scala in creta. reale della nuova Macan completamente elettrica. Era sullo sfondo discreto di una foto di 919 Street.

“Abbiamo già iniziato con il suo sviluppo. È un obbligo per noi pensare a come daremo risposte sportive all’elettrificazione”, ha detto tempo fa Michael Steiner, direttore della ricerca e sviluppo del produttore, in dichiarazioni raccolte da Auto Express.

L’arrivo della nuova Macan elettrica non significa che i motori a combustione abbiano i giorni contati per il piccolo SUV del marchio. L’idea è di aggiornare l’attuale SUV in modo che queste meccaniche coesistano con quella elettrica, sì, con un packaging diverso. Se si mantiene quanto visto durante i suddetti modelli di test, si tratterà di un SUV con carrozzeria coupé che presenta anche alcune somiglianze estetiche con la Porsche Taycan. Per quanto tempo coesisteranno la Macan termica ed elettrica? Sarà la domanda di auto a batteria e il progresso della tecnologia stessa che determineranno in ultima analisi il periodo di convivenza.

Ciò che è in pieno dibattito è la questione dei nomi delle diverse versioni della futura Macan. La Porsche Taycan ha ricevuto critiche per aver battezzato due delle sue varianti come “Turbo”, cosa chiaramente incongrua considerando la tecnologia che può e non può includere un motore elettrico.

La nuova Porsche Macan sarà il primo modello del produttore a utilizzare la piattaforma PPE sviluppata da Audi, che è predisposta per ospitare entrambi i modelli di propulsione con motore montato posteriormente e trazione integrale con due motori, uno per ogni treno. Un’altra opzione che non è esclusa con la nuova Porsche Macan è quella di creare una versione da battaglia estesa, qualcosa che funziona abbastanza bene nel mercato cinese emergente.

Ti potrebbe interessare: Porsche Macan elettrica: sarà una realtà nel 2022

Looks like you have blocked notifications!