in

Porsche Panamera: in arrivo una variante ibrida da 700 CV

Dopo la presentazione della variante ibrida 4 E-Hybrid al Salone di Parigi edizione 2016 dell’ottobre scorso, Porsche potrebbe presentare una nuova versione della sua Porsche Panamera dotata di un sistema ibrido ancora più potente rispetto al modello presentato durante la fiera francese.

Secondo nuove informazioni emerse oggi, la seconda variante ibrida della Porsche Panamera potrebbe, infatti, montare un motore V8 in sostituzione del motore V6 che, affiancato ad un unità elettrica, compone il sistema ibrido della 4 E Hybrid.

L’attuale Porsche Panamera 4 E Hybrid presenta, infatti, un V6 2.9 litri da 330 CV di potenza massima e 450 Nm di coppia abbinato ad un motore elettrico da 136 CV e 400 Nm di coppia. La nuova variante ibrida ad alte prestazioni della Porsche Panamera presenterebbe, invece, il V8 4.0 litri che troviamo sulla Panamera Turbo che eroga una potenza massima di 550 CV con un valore della coppia massima esplicata pari a 770 Nm. Questo potente propulsore benzina verrebbe affiancato da un unità elettrica (potrebbe essere lo stesso motore elettrico da 136 CV della 4 E-Hybrid) avvicinandosi, o addirittura superando, la soglia dei 700 CV.

Al momento, è importante sottolineare, non vi sono ulteriori conferme in merito a queste indiscrezioni ma Porsche potrebbe stupire e svelare questa nuova versione della Panamera già nel corso dei prossimi mesi. Ricordiamo, infatti, che a marzo si svolgerà il Salone di Ginevra 2017, uno degli eventi fieristici più importanti per il mondo delle quattro ruote europeo.

Leggi anche: Porsche Panamera: la variante shooting brake debutterà al Salone di Ginevra 2017

Porsche ha già in programma di portare a Ginevra l’inedita versione Shooting Brake della Panamera ma potrebbe avere in serbo altre sorprese. Per ora, quindi, non ci resta che attendere queste poche settimane che ci separano dal prossimo 7 di marzo, data di apertura dell’edizione 2017 del Salone di Ginevra.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!