Audi A7 L
Audi A7 L
in ,

Prime immagini della nuova berlina Audi A7 L

La nuova Audi A7 L è stata scoperta con l’avvistamento di un esemplare completamente senza veli in mezzo alla strada. Questo probabilmente corrisponde a un’unità di pre-produzione del modello e veniva utilizzato durante una sessione fotografica e di ripresa, probabilmente per creare il materiale promozionale per la sua presentazione ufficiale.

Non si tratterà di una semplice variante a passo allungato dell’Audi A7 Sportback, in quanto farà il suo debutto una carrozzeria molto diversa, dotata di una nuova silhouette a 3 volumi, come le tradizionali berline, al posto del consueto profilo fastback della gamma A7. Questa nuova variante di carrozzeria è stata sviluppata appositamente per il mercato cinese, dove verrà assemblata dalla joint-venture che l’azienda tedesca mantiene con SAIC.

Nonostante la sua nuova silhouette da berlina classica, la nuova Audi A7 L non ha grandi cambiamenti estetici. Salvo il fatto che il modello ha una lunghezza maggiore e il terzo volume posteriore più che evidente, ha lo stesso design e le stesse caratteristiche dell’Audi A7 convenzionale che possiamo trovare nelle concessionarie europee.

 La parte anteriore è la stessa e anche nella parte posteriore troviamo la stessa ottica orizzontale con la loro accattivante grafica a LED. Questa variante sarà disponibile solo con il motore a benzina TFSI da 2.0 litri a 4 cilindri, ma con diversi livelli di potenza, tra 190 e 245 CV, cambio automatico S-Tronic a 8 rapporti e la possibilità di montare il sistema di trazione integrale quattro del marchio tedesco.

Questa serie di foto spia apparse su Instagram mostrano che la nuova Audi A7 L sta per essere presentata in quel mercato. Molto probabilmente sarà svelata durante questo mese di aprile, al Salone dell’Auto di Shanghai 2021, che aprirà i battenti dal 21 al 28 aprile.

Ti potrebbe interessare: Audi Q4 E-Tron entra in produzione

Looks like you have blocked notifications!