in

Promozione Fiat Tipo a € 16.500 anziché 22.000

Iniziativa valida fino al 31/01/2022 solo in caso di finanziamento e di permuta o rottamazione: promozione Fiat Tipo a € 16.500 a rate

Fiat Tipo

Interessante iniziativa del Gruppo Stellantis. Valida fino al 31/01/2022 solo in caso di finanziamento e di permuta o rottamazione: promozione Fiat Tipo a € 16.500 anziché 22.000 a rate mensili. La valutazione dell’usato prevede fino a 3.000 in più, rispetto alla quotazione di Quattroruote del mese di gennaio 2022, basata su km percorsi e anno di immatricolazione. Occhio: dipende dallo stato d’uso della vettura stimato a discrezione della concessionaria.

Schema rate Fiat Tipo

La Tipo City Cross 1.0 100 CV Euro 6d final Listino € 22.000: promo € 18.500 oppure €16.500 solo con finanziamento Contributo Prezzo di FCA Bank. Anticipo € 0, durata 96 mesi, prime 12 rate mensili di € 174,57 più successive 84 rate mensili di € 246,78

Credito € 17.107,28 (incluso spese istruttoria € 325, servizio marchiatura € 200, Polizza Pneumatici € 66,28). Interessi € 5.381. Dovuto € 22.848,28 per TAN fisso 6,85% e TAEG 8,55% Offerta FCA Bank.

Alternative per la Tipo

O la Tipo 1.0 100 CV Euro 6d final Listino € 19.000 (IPT e contributo PFU esclusi), promo € 15.900 oppure € 13.900 solo con finanziamento Contributo. Anticipo € 0, durata 96 mesi, prime 12 rate mensili di € 148,57 più successive 84 rate mensili di € 209,8. Credito € 14.507,28 (incluso spese istruttoria € 325, servizio marchiatura € 200, Polizza Pneumatici € 66,28). Interessi € 4.563,13. Dovuto € 19.430,41 per TAN fisso 6,85% e TAEG 8,82%.

Infine, la Tipo 1.0 100 CV Euro 6d final Listino € 19.000, promo € 15.900 oppure € 13.900 solo con finanziamento Contributo Prezzo di FCA Bank. Anticipo € 0, durata 96 mesi, prime 12 rate mensili di € 148,57 e successive 84 rate mensili di € 209,8. Credito € 14.507,28 (incluso spese istruttoria € 325, servizio marchiatura € 200, Polizza Pneumatici € 66,28). Interessi € 4.563,13. Dovuto € 19.430,41 per TAN fisso 6,85% e TAEG 8,82%.

In generale, buone promo. Ma attenzione al TAN e al TAEG. Il TAN è il tasso d’interesse (ossia il prezzo), in percentuale e su base annua, richiesto da un creditore sull’erogazione di un finanziamento. Il TAEG rappresenta lo strumento principale di trasparenza nei contratti di credito al consumo: un indice armonizzato a livello comunitario che nelle operazioni di credito al consumo rappresenta il costo totale del credito a carico del consumatore, comprensivo degli interessi e di tutti gli altri oneri da sostenere per l’utilizzazione del credito stesso. Il TAEG è espresso in percentuale del credito concesso e su base annua. Deve essere indicato nella documentazione contrattuale e nei messaggi pubblicitari o nelle offerte comunque formulate.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!