in

Quali leggende del Gruppo B diventeranno auto elettriche?

E-Legend propone diverse versioni delle leggendarie auto del Gruppo B. Ecco cosa sappiamo al momento

Quali leggende del Gruppo B diventeranno auto elettriche?
Quali leggende del Gruppo B diventeranno auto elettriche?

Le auto del Gruppo B hanno emozionato generazioni intere di appassionati e ancora oggi sono tra i veicoli più desiderati. Al giorno d’oggi, qualche casa automobilistica ha deciso di riproporre delle versioni moderne, ma con motore esclusivamente elettrico. La coupé elettrica EL1, ispirata alla Audi Sport Quattro S1 è una delle auto più emozionanti che abbiamo visto quest’anno e la sua esistenza non deve nulla all’Audi moderna.

La realizzazione di 30 esemplari elettrici è affidata ad una piccola azienda chiamata E-Legend. E secondo Autocar, E-Legend prevede di dare seguito alla EL1 con più omaggi a emissioni zero delle icone dei rally del Gruppo B degli anni ’80.

E-Legend: l’azienda che fa rinascere le leggende del gruppo B ma elettrificate

Marcus Holzinger, presidente e capo progettista di E-Legend, ha suggerito a Mike Duff di Autocar che la Delta S4 e la 037 di Lancia e la RS200 di Ford sarebbero tutte auto che vorrebbe reinterpretare come veicoli elettrici. Ha ammesso, però, che l’ordine di marcia della produzione degli esemplari potrebbe essere deciso dalla domanda degli acquirenti.

Sul suo sito web in calce a una sezione dedicata alla EL1, E-Legend afferma che “dovrebbero seguire altre due icone rally dello stesso tipo, anch’esse limitate a 30 unità”. La 037, come ricorderete, è già stata proposta da un’altra società indipendente come Kimera Evo37 da 498 CV, anche se utilizza il tradizionale motore a combustione interna anziché i motori elettrici.

Mentre le auto menzionate da Holzinger non condividono nulla al di là della loro storia nel Gruppo B, E-Legend afferma che può produrre una qualsiasi auto utilizzando una versione modificata del telaio monoscocca in fibra di carbonio e la trasmissione a tre motori presenti nella EL1.

Autocar riferisce che l’architettura è sufficientemente flessibile per adattarsi a diverse lunghezze del passo e che le caratteristiche di maneggevolezza possono essere modificate per imitare quelle dell’auto originale. In particolare è possibile spegnere il motore anteriore o spostare i componenti per modificare la distribuzione del peso. Si dice che l’EL1 da 805 CV acceleri da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi, e presenti una velocità massima di 299 km/h. Costerà 890.000 euro, tasse ESCLUSE.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!