in

Quasi 5.000 Porsche Boxster e Cayman richiamate

4.934 modelli Boxster e Cayman negli Stati Uniti sono stati richiamati da Porsche

Porsche
Porsche

Porsche ha emesso un richiamo che riguarda 4.934 modelli Boxster e Cayman negli Stati Uniti. L’avviso di richiamo afferma che un difetto di fabbricazione si traduce in sezioni laterali del supporto dell’asse posteriore che non soddisfano le specifiche. Più specificamente, Porsche afferma che un’analisi del materiale ha rivelato che la proporzione di stronzio nel componente fuso supera la soglia specificata, con conseguente deterioramento delle proprietà del materiale.

Questa parte difettosa potrebbe rompersi o rompersi nel tempo, con conseguente potenziale perdita di controllo del veicolo e aumento del rischio di incidente. Porsche nota che si può sentire un rumore metallico dal retro. Il richiamo riguarda i modelli Boxster 2013-2015 costruiti tra il 1 settembre 2012 e il 31 luglio 2014, Boxster S 2013-2014 costruiti tra il 5 settembre 2012 e il 31 luglio 2014, Cayman 2014-2015 costruiti tra il 18 gennaio 2013 e il 31 luglio, 2014, 2014-2015 Cayman Ss costruite tra il 17 dicembre 2012 e il 30 luglio 2014, 2015 modelli Cayman GTS prodotti tra il 26 maggio 2014 e il 29 luglio 2014 e modelli Boxster GTS 2015 costruiti tra il 19 maggio 2014 e il 29 luglio 2014.

Porsche ha iniziato a indagare sul problema nel marzo 2020 e uno studio sul campo ha rivelato che 10 parti su 153 analizzate avevano sviluppato crepe. Le sezioni laterali del supporto dell’asse posteriore interessate verranno sostituite con nuove parti laterali del supporto prodotte secondo le specifiche corrette. I concessionari saranno informati del richiamo il 15 settembre, mentre i proprietari saranno informati il ​​1° novembre.

Ti potrebbe interessare: Porsche presenta il concept di un’auto da corsa elettrica

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!