Alfa Romeo Giulia Veloce
in

Quattroruote day: trionfo del made in Italy grazie ad Alfa Romeo, Fiat e Maserati

Al Quattroruote Day il made in Italy automobilistico è stato protagonista. I lettori del celebre magazine motoristico italiano hanno scelto le nuove auto del gruppo Fiat Chrysler Automobiles come novità più importanti per l’anno 2017. Per quanto riguarda il premio ‘Novità dell’anno’ ha vinto Alfa Romeo Giulia che in questa maniera ottiene l’ennesimo premio della sua breve carriera. La nuova berlina del Biscione è riuscita ad avere la meglio su altre 14 automobili che hanno preso parte al concorso ottenendo il 33,4 per cento delle preferenze e distaccando così di molto le rivali.

Al secondo posto, in questo concorso i cui premi sono stati consegnati al Quattroruore day che si è svolto oggi. si piazza un’altra auto italiana appartenente a Fiat Chrysler Automobiles. Ci riferiamo alla nuova Fiat 124 Spider nata in collaborazione con Mazda che ottiene il 10,7 per cento delle preferenze dei lettori del magazine automobilistico. Al terzo posto chiude il podio un altro modello italiano.

Ci riferiamo al primo suv nella storia della gloriosa casa automobilistica del Tridente: Maserati Levante. Questo di poco non riesce a superare Fiat 124 Spider ottenendo il 10,6 per cento delle preferenze. Insomma Al Quattroruote day i lettori della rivista sembrano particolarmente attratti dalle novità automobilistiche che provengono dal bel paese.

Leggi anche: Porsche Cayenne Platinum Edition debutta in Italia: Prezzo, motori e dotazione

Quattroruote Day
Quattroruote Day: trionfa il made in Italy nell’edizione 2017 dell’evento

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Jeep: destini alterni in Messico e negli Usa a gennaio 2017

Alla premiazione ha preso parte Alfredo Altavilla, importante dirigente di Fiat Chrysler Automobiles che ha ritirato i premi e rilasciato importanti dichiarazioni sul futuro del suo gruppo. Il top manager ha dichiarato che per il 2017 si sente moderatamente ottimista  per una crescita ulteriore delle vendite per FCA grazie ai nuovi modelli, come ad esempio Alfa Romeo Stelvio e Jeep Compass.

Looks like you have blocked notifications!