in

Red Bull cambia piloti nel 2022?

Secondo Rosberg nel 2022 ci sarà un cambio di piloti alla Red Bull con Pierre Gasly che potrebbe tornare al posto di Perez

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Nico Rosberg crede che la forma di Pierre Gasly finora in questa stagione gli abbia fatto guadagnare il diritto di diventare un pilota della Red Bull nel 2022. Gasly è stato un protagonista eccezionale in questa stagione di F1, figurando regolarmente tra i primi otto nonostante la presunta inferiorità di AlphaTauri rispetto a McLaren e Ferrari nella battaglia per il terzo posto nella classifica costruttori.

Il francese è stato abbandonato dalla Red Bull a metà della stagione 2019, ma da allora ha ottenuto la sua prima vittoria in F1 con AlphaTauri, con Rosberg che crede che il pilota meriti di collaborare nuovamente con Max Verstappen la prossima stagione. “Per il modo in cui si sta comportando in questo momento, dovrebbero metterlo nella Red Bull il prossimo anno”, ha detto il campione di F1 2016 a Sky Sports F1.

“Il problema è che hanno questa preoccupazione che forse non è in grado di affrontare le situazioni di pressione. In AlphaTauri in questo momento non c’è pressione, il suo compagno di squadra è lontano da lui, può essere un leader della squadra in modo semplice.”

“Diventare compagno di squadra di Max Verstappen, è forse la situazione più difficile in tutta la Formula 1. “Ecco perché la Red Bull ha così tanta difficoltà a scegliere chi possa essere il suo secondo pilota”. Verstappen è “assolutamente fenomenale”. Da quando Daniel Ricciardo ha lasciato la Red Bull alla fine del 2018, né Gasly nel suo breve periodo né Alex Albon sono stati in grado di ottenere alcuna parità con Verstappen.

Con la forma discontinua di Sergio Perez nella prima metà della stagione, Rosberg ha salutato il talento di Verstappen. “È fenomenale il modo in cui la Red Bull cambia ogni anno pilota ma nonostante ciò Verstappen sia sempre nettamente il più veloce”, ha aggiunto. “A un certo punto dobbiamo dirlo: Verstappen è assolutamente fenomenale”.

Ti potrebbe interessare: Mercedes sospetta che Red Bull abbia meno cavalli a causa della FIA

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!