Renault
Renault
in ,

Renault prevede di aumentare le vendite di veicoli elettrici al 65% entro il 2025

L’amministratore delegato di Renault Luca de Meo ha fissato nuovi obiettivi per l’elettrificazione del marchio in Europa durante l’assemblea generale annuale. Nel 2025, la quota di autovetture elettrificate dovrebbe essere del 65%. Entro il 2030 è prevista una quota di almeno il 90%. “Il marchio Renault ha l’ambizione di avere il mix in Europa che è il più verde”, ha detto de Meo, nel corso dell’evento online. Tuttavia, de Meo non ha fornito una “data di fine” per la vendita di veicoli a combustione interna o anche per la distribuzione mirata di HEV, PHEV e BEV.

Entro il 2030, le emissioni dei veicoli del Groupe Renault venduti in Europa (inclusi marchi come Alpine o Dacia) dovranno essere ridotte del 65%, ma solo del 35% in tutto il mondo. Ciò suggerisce che i francesi si aspettano ancora una quota ibrida significativa delle vendite di auto nuove nel 2030.

Tuttavia, l’importanza dei motori a combustione continua a diminuire. De Meo ha annunciato che Renault non svilupperà un nuovo motore per l ‘”ultima generazione” di veicoli diesel. Invece, ha detto, verrà adattato un motore esistente. Renault sviluppa e costruisce i propri motori a combustione interna, alcuni dei quali sono stati forniti ad altre case automobilistiche, tra cui Daimler.

Tuttavia, De Meo, che è stato portato da Seat lo scorso anno per aiutare a riorganizzare il marchio, sta riorganizzando il Gruppo e tagliando i progetti in perdita nel processo. Poiché un motore diesel completamente nuovo per una sola generazione di veicoli probabilmente non potrebbe portare ai costi di investimento, anche lo sviluppo del motore tradizionale viene ora ridotto.

A gennaio de Meo ha presentato la sua nuova strategia “Renaulution”. In tre fasi, vuole dare alla casa automobilistica francese un nuovo principio di business, allontanandosi dalla produzione in serie e verso il valore. Dieci nuovi modelli elettrici saranno rilasciati entro il 2025. Il prototipo Renault 5 era un’anteprima di un’altra piccola auto elettrica, ma con alcuni nuovi modelli Renault vuole avventurarsi di nuovo nei segmenti C e D.

Looks like you have blocked notifications!