in

Rivian: enormi perdite finanziarie e 48.000 preordini

Rivian ha registrato una perdita netta di $ 426 milioni nel 2019 e nel 2020 queste perdite sono più che raddoppiate a $ 1,01 miliardi

Rivian
Rivian

Rivian si è avvicinata alla sua tanto attesa offerta pubblica iniziale quando venerdì ha presentato il suo documento S-1 alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Il documento rivela che Rivian ha registrato una perdita netta di $ 426 milioni nel 2019 e che nel 2020 queste perdite sono più che raddoppiate a $ 1,01 miliardi poiché la società ha investito pesantemente nella sua fabbrica a Normal, nell’Illinois, mentre preparava la R1T e la R1S per la produzione. Queste perdite hanno continuato a crescere e hanno raggiunto i 994 milioni di dollari solo nella prima metà del 2021.

La stragrande maggioranza delle perdite di Rivian deriva dalle spese di ricerca e sviluppo. In effetti, Rivian ha speso 683 milioni di dollari in ricerca e sviluppo nella prima metà del 2021, avendo già speso 766 milioni di dollari in ricerca e sviluppo nel 2020. Rivian prevede che la spesa in investimenti sarà pari a circa 8 miliardi di dollari fino alla fine del 2023, con la società che continuerà a costruire infrastrutture, reti di ricarica, produzione di celle per batterie, operazioni di assistenza e sviluppo di vendita al dettaglio e software, osserva Tech Crunch.

Mentre perdite di questa entità sarebbero sufficienti per uccidere la maggior parte delle altre startup di veicoli elettrici, negli ultimi due anni Rivian si è assicurata più di $ 10 miliardi da investitori privati, tra cui Amazon e T. Rowe Price Group. Al 30 giugno 2021 disponeva di circa 3,7 miliardi di dollari in contanti ed equivalenti per finanziare la sua continua crescita.

L’ S-1 di Rivian fornisce anche ulteriori dettagli sull’affiliazione dell’azienda con Amazon. Questo accordo concede ad Amazon i diritti esclusivi sul veicolo di consegna elettrico di Rivian per quattro anni dopo aver preso in consegna il primo. Il gigante dell’e-commerce ha ordinato 100.000 camion entro il 2030 con i primi 10.000 in arrivo quest’anno. Il documento rivela anche che a settembre, Rivian aveva ottenuto 48.390 preordini per R1T e R1S negli Stati Uniti e in Canada, ciascuno dei quali richiedeva un deposito rimborsabile di $ 1.000.

Ti potrebbe interessare: Rivian: trapelate le immagini di un misterioso minivan

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!