in

Rolls-Royce Silver Ghost: dopo 110 anni dalla produzione ritorna su strada

La Rolls-Royce Silver Ghost ha percorso oltre 1200 chilometri dopo 110 dalla costruzione

Rolls Royce Silver Ghost: dopo 110 anni dalla produzione ritorna su strada
Rolls Royce Silver Ghost: dopo 110 anni dalla produzione ritorna su strada

Nel 1911, una Rolls-Royce Silver Ghost 1701 stabilì un record di velocità al Trial Londra-Edimburgo, completando il viaggio di 1285 chilometri ad una velocità media di 31,5 km/h. Per l’epoca, questa è stata un’impresa impressionante che ha messo in mostra l’affidabilità e le prestazioni senza rivali della Silver Ghost, soprattutto se si considera quanto fossero ruvide e primitive le strade 110 anni fa.

Dopo la prova, la Silver Ghost 1701 ha raggiunto i 125 km/h in un test di velocità svolto su un rettilineo di 800 metri, dimostrando che non sono state apportate modifiche. In un altro test, la Silver Ghost 1701 è diventata la prima Rolls-Royce a superare i 160 km/h sul circuito di Brooklands nel Surrey, in Inghilterra. Ora, 110 anni dopo, Rolls-Royce ha ricreato la corsa dei record. Originariamente progettata come Speed ​​Car Sperimentale, l’originale Silver Ghost 1701 è ora un’auto da collezione dal valore inestimabile.

Rolls-Royce Silver Ghost: la rinascita di un modello di 110 anni d’età

Per la rievocazione, la Silver Ghost 1701 è partita dal Royal Automobile Club, dove il Trial è stato originariamente ospitato alle 6 del mattino del 5 settembre 2021, e ha viaggiato fino a Edimburgo, ricreando il più fedelmente possibile il percorso originale. In linea con i regolamenti di prova originali, la Silver Ghost 1701 è stata bloccata con la marcia più alta per l’intera corsa. Naturalmente, le superfici stradali sono molto più lisce ora di quanto non fossero nel 1911, ma il fatto che l’auto di 110 anni sia sopravvissuta al viaggio di 1285 chilometri senza problemi di affidabilità è un risultato notevole. È una testimonianza della sua ingegneria, che era in anticipo sui tempi.

Insieme alla 1701 per la corsa commemorativa c’erano altre nove storiche Rolls-Royce Silver Ghost conservate dal 20-Ghost Club e una nuovissima Rolls-Royce Ghost rifinita in Tempest Grey.

La corsa è stata completata il 6 settembre 2021, con un grande ricevimento alla Rolls-Royce Motor Cars di Edimburgo. “La Silver Ghost 1701 occupa un posto unico e speciale nella storia e negli affetti del marchio“, ha affermato Andrew Ball, responsabile delle relazioni aziendali di Rolls-Royce Motor Cars.

È difficile pensare a molte macchine che possano ancora funzionare esattamente come 110 anni fa; questa straordinaria vettura è un notevole tributo ai nostri predecessori che l’hanno progettata, progettata e costruita. Siamo orgogliosi di continuare il loro lavoro e sostenere i loro valori nelle odierne automobili Rolls-Royce, che sono ancora le migliori al mondo“.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!