Carlos Sainz - Ferrari
Carlos Sainz
in

Sainz: “Cercheremo di finire tra i primi cinque o sei”

Dopo aver recuperato dall’incidente di ieri, Carlos Sainz afferma di puntare al quinto o sesto posto

Carlos Sainz ha recuperato dal forte incidente alla Ascari qualificandosi in settima posizione. Grazie alla penalità inflitta a Valtteri Bottas per aver cambiato il motore, oggi scatterà dalla sesta posizione. In un weekend difficile, dove le Ferrari mancano di ritmo, il loro obiettivo sarà quello di entrare nella Top 5 o 6.

Sainz è sceso in pista recuperato dall’incidente nell’ultimo turno di prove libere. Lo spagnolo ha urtato le barriere in un forte impatto, dopodiché i medici gli hanno dato l’ok per partecipare alla gara sprint. Fortunatamente i meccanici sono riusciti a tenere la macchina pronta per partire questo pomeriggio.

“Sto bene, stamattina è stato un duro colpo, ma sono riuscito a recuperare. La macchina, grazie a Dio, non è andata così male, il telaio non è stato danneggiato e c’è stato anche un ottimo lavoro da parte dei meccanici”, ha detto. Oggi scatterà dal sesto posto, dopo una gara sprint che gli ha permesso di prendersela comoda, soprattutto per riprendere confidenza per attaccare la curva 8, Ascari, dove ieri mattina ha subito l’incidente.

“La fiducia non era molto alta alla curva 8. Volevo prendermela comoda per domani”, ha detto. Le Ferrari sono consapevoli che questo weekend sarebbe stato difficile e Sainz, dopo questa classifica, ammette di non vedere più di un quinto o sesto posto possibile domani. “E’ una buona posizione, non abbiamo molto ritmo. Domani cercheremo di fare una buona partenza e finire tra i primi sei o cinque “, ha detto Sainz.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!