in

Sainz: ecco il suo obiettivo con la Ferrari

Carlos Sainz: il pilota spagnolo ha svelato quale è il suo obiettivo con la Ferrari

Carlos Sainz - Ferrari
Carlos Sainz

Carlos Sainz ha un solo obiettivo in Formula 1: essere il miglior pilota in griglia. Il madrileno sa di non essere ancora riuscito a liberare tutto il suo potenziale in Ferrari, ma questo aggiunge ancora più valore ai buoni risultati ottenuti. Dopo undici Gran Premi, Sainz è al sesto posto nel Campionato Piloti – podi compresi a Monaco e in Ungheria – tre punti davanti al compagno di squadra, Charles Leclerc.

Ma Carlos non è in Formula 1 per cercare di battere i suoi compagni di squadra, ma per essere il miglior pilota in griglia. Il pilota della Scuderia Ferrari vuole puntare molto in alto. “L’obiettivo di ogni pilota è quello di essere il migliore in griglia, non si vuole solo battere il proprio compagno di squadra”, ha detto il pilota spagnolo in un’intervista per la pubblicazione tedesca Auto Motor und Sport.

Lo spagnolo non ha esitato a lodare Charles Leclerc, che considera una ‘bestia’ come pilota, e per questo ci sono state alcune “domande” quando è arrivata la chiamata dalla Ferrari. “È stato un nuovo inizio per me, con molte domande. Sapevo che avrei affrontato uno dei piloti più veloci sulla griglia, se non il più veloce, in una macchina che Charles conosceva bene e in una squadra con cui faceva parte. ben integrato. Ti chiedi come ti inserirai lì “, ha aggiunto.

Tuttavia, Carlos è molto soddisfatto di essere stato in grado di spremere la SF21 dal primo Gran Premio della stagione – nei voti dei fan è persino davanti al leader del campionato mondiale Lewis Hamilton – e spera di alzare l’asticella quando la coesione con la squadra sarà più vecchio.

“Dopo metà stagione posso dire di essere contento di come l’ho affrontata. La velocità c’era sin dall’inizio, ma devo ancora lavorare per mettere insieme tutto regolarmente ogni fine settimana”. “Quella coerenza ti dà i punti. Spero che questo migliori quando entro a far parte della squadra. Gli ultimi fine settimana, dal Gran Premio di Francia, sono riuscito a fare bene”, ha detto Sainz per concludere.

Ti potrebbe interessare: Sainz: “Non mi dispiacerebbe essere il compagno di squadra di Alonso”

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!