News AutoSeat

Seat Ibiza 2021: restyling dietro l’angolo

Seat Ibiza

La quinta generazione della Seat Ibiza presenterà il suo restyling di metà ciclo il 15 aprile. Adotterà soluzioni progettuali in linea con quanto mostrato dall’attuale León e un più ampio quadro digitale. La Seat Ibiza è uno dei modelli più antichi del mercato automobilistico. È arrivata per la prima volta nel 1984 e ora sono nate cinque generazioni. Quello attuale è proprio quello che verrà rinnovato a breve. Il marchio del Gruppo Volkswagen ha confermato che la nuova Ibiza 2021 vedrà la luce il 15 aprile. Come di consueto, la Seat Ibiza affronterà i classici del segmento B, come la Renault Clio , la Ford Fiesta o la Hyundai i20.

La quinta generazione della Seat Ibiza mostrerà il suo restyling di metà ciclo il 15 aprile

Da quanto si intravede nel teaser pubblicato da Seat, la nuova Ibiza 2021 avrà un’estetica che seguirà le linee principali dell’attuale generazione della Leon, presentata non molto tempo fa. Forme più snelle e un nuovo carattere per il nome del veicolo sono attesi nella parte posteriore, appena sotto il logo Seat sul cofano del bagagliaio. Come accade fino ad ora, la Seat Ibiza sarà venduta solo con cinque porte.

La nuova Seat Ibiza rinnoverà il suo quadro digitale, precisamente una sezione in cui era rimasta indietro rispetto ad altre rivali recentemente aggiornate. Secondo il marchio, sarà un veicolo con una maggiore connettività e che consentirà una gestione più intuitiva. Seat non ha confermato quali motori trasporterà la nuova Seat Ibiza, sebbene non siano previsti cambiamenti radicali dall’attuale gamma.

Ti potrebbe interessare: La nuova SEAT urban EV arriverà entro il 2025

Looks like you have blocked notifications!