in

Seat Leon: la nuova generazione sarà anche ibrida plug-in, lancio fissato per il 2019

In casa Seat, in questi ultimi anni, si stanno facendo le cose in grande. Il brand iberico, parte integrante del gruppo Volkswagen, sta rinnovando profondamente la sua gamma con nuovi modelli e, soprattutto, una gamma di SUV e crossover che, a poco a poco, sta spingendo sempre più in alto il brand.

Tra i prossimi progetti in cantiere per il brand Seat, che ha promesso l’arrivo di un modello nuovo ogni 6 mesi sino al 2020, c’è anche la nuova generazione della Seat Leon, la segmento C che, soprattutto in Europa, può rappresenterà una delle best seller del marchio.

Come confermato dal presidente di Seat Luca de Meo, la nuova generazione della Seat Leon arriverà sul mercato nel corso del 2019 e potrà contare su tantissime novità. Il progetto, infatti, condividerà tantissimi elementi, sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda il livello tecnologico, con la futura Volkswagen Golf.

Seat Leon

In cantiere, Seat ha anche una versione ibrido plug-in della futura Seat Leon destinata a diventare uno dei punti di riferimento di tutta la gamma della segmento C. Alla base del progetto ci sarà un motore 1.5 TSI. La nuova Leon avrà sia una variante mild hybrid, che potrebbe diventare una delle proposte d’accesso alla gamma di veicoli elettrificati di Seat, che una versione plug-in hybrid, con almeno 50 chilometri di autonomia in modalità a zero emissioni, andando così a presentare sul mercato un’offerta quanto mai ricca e completa.

Come detto in precedenza, la nuova Seat Leon arriverà sul mercato nel corso del 2019 anche se le varianti ibride potrebbe debuttare in concessionaria solo nel 2020. In ogni caso, la nuova segmento C di casa Seat potrebbe essere presentata, in anteprima assoluta, già quest’anno. La sede per la presentazione della futura Leon potrebbe essere il Salone dell’auto di Parigi, l’evento fieristico biennale (si alterna con il Salone di Francoforte) in programma nel corso del mese di ottobre. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul progetto.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!