Questo sito fa parte di NotizieOra network

News AutoSkoda

Skoda annuncia novità e miglioramenti alle attrezzature in gran parte della sua gamma

Skoda: gran parte della sua gamma di modelli riceverà interessanti miglioramenti

Skoda

Skoda lancia l’arrivo del ” Model Year 2021 ” sul mercato. Gran parte della sua gamma di modelli riceverà interessanti miglioramenti. I miglioramenti vanno dalle nuove attrezzature all’introduzione di motori e sistemi di assistenza alla guida più efficienti. Alcune regolazioni che riguardano i principali modelli del produttore ceco. Da Fabia attraverso Scala fino alla Superba. E non perdiamo di vista la sua gamma di SUV.

Skoda: gran parte della sua gamma di modelli riceverà interessanti miglioramenti

Una delle modifiche più importanti al modello Skoda Anno 2021 è il volante riprogettato. Alcuni nuovi volanti che hanno debuttato nella nuova generazione della Skoda Octavia iniziano la loro espansione per il resto della gamma. A seconda del livello di finitura e / o del pacchetto di equipaggiamento opzionale, questi nuovi volanti hanno due o tre raggi. La maggior parte è rivestita in pelle. Hanno anche versioni multifunzione e saranno in grado di equipaggiare paddle per versioni con trasmissioni DSG automatiche.

Skoda continua a migliorare l’offerta della rinnovata Superb. Il famoso modello ha subito un importante aggiornamento a metà ciclo relativamente di recente. Un lifting che permetterà a questa generazione di affrontare il resto della vita commerciale che ci aspetta. Per affrontare il resto dell’anno, il marchio ha introdotto due motori, uno diesel e l’altro benzina, che saranno posizionati come opzioni meccaniche di fascia alta.

Nel caso di un motore diesel abbiamo un 2.0 TDI Evo con 200 CV che ha un sistema di trattamento dei gas di scarico SCR con un doppio processo di dosaggio AdBlue. Rispetto al blocco precedente che sostituisce, riduce le emissioni di ossido di azoto (NOx) dell’80%. Per quanto riguarda il motore a benzina, troviamo una 2.0 TSI da 280 CV . Entrambi i motori sono conformi alle normative Euro 6d. E se ciò non bastasse, tutte le versioni di Superb possono opzionalmente equipaggiare il sistema Area View che consente un’immagine a 360º del veicolo e il Trailer Assist.

Anche la gamma Kodiaq è stata sottoposta a miglioramenti. Il famoso SUV di Skoda, uno dei modelli più richiesti della sua categoria, migliora il suo elenco di sistemi di assistenza alla guida con Predictive Cruise Control (opzionale) che utilizza immagini dalla telecamera del parabrezza e dati dal sistema di navigazione a rilevare in anticipo limiti di velocità e curve. In questo modo, puoi regolare automaticamente la velocità.

Per ridurre il prezzo di partenza della Karoq con la meccanica diesel, è stato aggiunto un nuovo motore alla gamma. È un motore TDI Evo da 115 CV da 2,0 litri che arriverà con l’obiettivo di sostituire il motore precedente, un 1.6 TDI da 115 CV. In termini di equipaggiamento, il Karoq sarà disponibile per la prima volta con il climatizzatore a tre zone Climatronic e può anche essere equipaggiato con i sistemi Area View e Trailer Assist.

Anche i motori che possiamo trovare nella gamma Scala e Kamiq saranno adattati allo standard Euro 6d. Tutti i motori saranno dotati di un filtro a carbone attivo. Anche le varianti G-TEC con un motore a metano e 90 CV saranno conformi alle normative sopra menzionate. Il motore a benzina 1,5 TSI da 150 CV, mentre la 1.0 TSI è disponibile in due livelli di potenza: 95 CV e 110 CV.

Ti potrebbe interessare: I sedili Ergo Comfort della nuova Skoda Octavia ricevono il marchio di omologazione AGR