in

Skoda Kamiq rivelato prima del debutto a Ginevra

Skoda ha rilasciato una prima serie di immagini e dettagli del suo SUV più piccolo, Skoda Kamiq

Nuova Skoda Kamiq
Nuova Skoda Kamiq

Skoda ha rilasciato una prima serie di immagini e dettagli del suo SUV più piccolo, Skoda Kamiq, in vista del suo debutto pubblico al prossimo Salone dell’automobile di Ginevra del 2019. Il nuovo Kamiq, si collocherà sotto il Karoq e Kodiaq nella line-up internazionale di Skoda. Il Kamiq si basa sul concetto di Vision X mostrato alla fiera di Ginevra dello scorso anno ed è il primo veicolo di Skoda a mostrare l’influenza del nuovo capo del design Oliver Stefani.

Anche se prende spunti stilistici sia da Karoq che da Kodiaq per garantire una rassomiglianza “familiare” tra le offerte SUV di Skoda, il Kamiq ha diverse caratteristiche distintive, tra cui una griglia più verticale e luci di marcia strette opzionali a LED. Quest’ultime dispongono di indicatori animati “dinamici” e sono montati sopra le unità principali dei fari. Nella zona posteriore Skoda Kamiq sfoggia il badge Skoda in lettere anziché il logo dell’azienda, proprio come nella nuova berlina Scala.

Il nuovo Kamiq SUV di Skoda è costruito sulla piattaforma AQ MQB del gruppo VW. Il SUV è lungo 4.241 mm e ha un passo di 2.651 mm, il che lo rende più lungo del suo fratello di piattaforma, Volkswagen T-Cross. Il Kamiq ha una capacità nel bagagliaio di 400 litri, a cui si può accedere tramite un portellone elettrico. La capienza si espande sino a 1.395 litri con i sedili posteriori ripiegati.

Skoda Kamiq ha due opzioni turbo-benzina da 1,0 litri, 95 CV e 115 CV e un motore turbo-benzina da 1,5 TSI da 150 CV. L’offerta diesel è un 1.6 TDI con 115 CV. Skoda offrirà anche un propulsore a metano in alcuni mercati internazionali. Le opzioni del cambio includeranno un manuale a 6 marce e un cambio automatico a doppia frizione a 7 marce. Il Kamiq sarà offerto solo nel formato a trazione anteriore.

All’interno, il Kamiq assomiglia alla Skoda Scala recentemente svelata. Come la Scala, c’è l’opzione di un touchscreen di infotainment da 9,2 pollici a libera installazione che si trova sopra uno “scaffale” di appoggio a mano, c’è anche un Virtual Cockpit da 10,25 pollici opzionale con strumenti digitali. Le prese d’aria sono state spinte sul lato del cruscotto nel tentativo di aumentare lo spazio e l’illuminazione ambientale è offerta in tre colori. Il Kamiq può anche essere ordinato con sedili anteriori e posteriori riscaldati, mentre Skoda afferma che più di 20 delle sue caratteristiche ‘Simply Clever’ saranno offerti con il veicolo tra cui una torcia LED rimovibile nel bagagliaio.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!