in

Skoda Kodiaq RS: record sul giro al Nurburgring per un SUV a sette posti

Come anticipato nei giorni scorsi, Skoda ha annunciato poche ore fa che la nuova Skoda Kodiaq RS, variante sportiva del SUV del marchio appartenente al gruppo Volkswagen, ha realizzato un nuovo record sul giro al Nurburgring per la categoria dei SUV a sette posti. La nuova versione RS della Kodiaq ha completato un giro nell’Inferno Verde tedesco in 9 minuti 29 secondi e 84 centesimi. 

A guidare il prototipo del record della nuova Skoda Kodiaq RS tra le curve del Ring è stata Sabine Schmitz, due volte vincitrice della 24 ore del Nurburgring in passato e con un’esperienza di oltre 30 mila giri lungo i 22,9 chilometri del tracciato tedesco. L’annuncio del giro record è anche l’occasione per Skoda per annunciare i primi dettagli sulla nuova Skoda Kodiaq RS. La nuova variante sportiva del SUV di casa Skoda potrà contare sul motore 2.0 BiTDI, già montato sulla Volkswagen Passat, che è in grado di erogare una potenza massima di 240 CV. Al momento, Skoda non ha rilasciato i dati relativi alla coppia motrice che dovrebbe raggiungere il valore massimo di 500 Nm, come accade sulla Passat.

Skoda Kodiaq RS

Oltre al motore biturbo, la nuova versione sportiva della Kodiaq potrà contare su di un aspetto sportivo, più rigido e basso rispetto al modello “tradizionale” del SUV, e su di un impianto frenante maggiorato, che va a migliorare, in modo considerevole, le performance in frenata del SUV. Da notare anche la presenza di un kit estetico esclusivo. 

Il debutto in pubblico della nuova Skoda Kodiaq RS è programmato per il prossimo mese di ottobre, in occasione del Salone dell’auto di Parigi. Dopo l’evento fieristico parigino, la nuova Kodiaq RS dovrebbe essere quasi subito disponibile in concessionaria. Skoda dovrebbe aprire gli ordini del suo nuovo SUV sportivo nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno. Ulteriori dettagli in tal senso arriveranno, di certo, nel corso dei prossimi giorni.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!