Questo sito fa parte di NotizieOra network

News AutoSkoda

Skoda Octavia Scout è stata rivelata

La Skoda Octavia Scout è la variante per famiglie versatile dell’iconica auto del marchio ceco

Skoda Octavia Scout

Skoda Octavia Scout è la variante per famiglie versatile dell’iconica auto del marchio ceco. I primi dettagli e immagini sono stati rilasciati a giugno 2020, anche se a luglio la vettura sarà presentata formalmente e verranno fornite ulteriori informazioni. Va da 113 a 197 cavalli e ha nella sua offerta meccanica un’opzione microibrida. Può anche avere la trazione integrale. Il suo prezzo non è stato ancora confermato.
Octavia Scout è la terza generazione della famiglia, creata dalla quarta generazione di Skoda Octavia, presentata a novembre 2019. L’azienda lo presenta come un’opzione versatile, in grado di difendersi su terreni fuoristrada per avventure casuali. La variante più potente può trainare un rimorchio con peso fino a 2.000 chili.

La Skoda Octavia Scout è la variante per famiglie versatile dell’iconica auto del marchio ceco

Skoda Octavia Scout misura 4.703 millimetri di lunghezza e 1.829 millimetri di larghezza, rendendolo più lungo di 16 millimetri e più largo di 15 millimetri rispetto al suo predecessore. Il marchio pubblicizza più altezza da terra rispetto al suo predecessore. La capacità del suo bagagliaio è di 640 litri, il che rappresenta un aumento di 30 litri. I dati sul peso non sono ancora stati divulgati. I cambiamenti estetici di Octavia Scout sono profondi rispetto alla generazione precedente, ma sono in linea con le linee che si potevano già vedere a novembre 2019 con la presentazione della versione base di Skoda Octavia. Sia la griglia anteriore che quella posteriore del veicolo adottano la filosofia del turismo.

Octavia Scout mantiene i suoi caratteristici protettori inferiori, che rafforzano la sua personalità a tutto tondo. I passaruota adottano una protezione in plastica nera. I cerchi sono 18 pollici, ma possono essere acquistati come opzione con 19 pollici. Di serie, i fendinebbia sono a led. Come opzione, l’unità di illuminazione principale può anche essere acquistata con LED. L’interno di Skoda Octavia Scout segue le linee principali del modello base presentato a novembre 2019, anche se finora sono emerse solo immagini di ciò che è intuito come la migliore finitura, quindi è a causa di quanto sarà austero nelle altre versioni economico del modello.

Presenta un grande schermo digitale fino a 10 pollici, che passa a presiedere alla console centrale per diventare l’epicentro del sistema di infotainment, come accade nella maggior parte dei veicoli di nuova generazione. Skoda Octavia Scout è disponibile con tre motori a benzina e tre opzioni Diesel. Nella benzina , il motore di accesso è una 1.5 TSI da 147 cavalli associata a un cambio a sei marce. È la trazione anteriore. Esiste una variante e-TEC di questo stesso motore 1.5 TSI, quindi l’acquirente può acquistarlo con la tecnologia lieve-ibrida. In questo caso, anche con una trasmissione automatica a sette rapporti. La versione più performante è una STI 2.0 da 187 cavalli con un cambio automatico a sette velocità. Questo ha la trazione integrale.

Skoda Octavia Scout

Nella gamma dei Diesel, il motore di accesso è un 2.0 TDI da 113 cavalli associato a un cambio manuale a sei marce. È la trazione anteriore. La scelta di mezzo è un 2.0 TDI da 147 cavalli, questa volta con cambio automatico a sette marce e trazione integrale. La versione top di gamma è un 2.0 TDI con 197 cavalli, che diventa il diesel più potente che il modello abbia conosciuto sin dalla sua introduzione. È a trazione integrale e la trasmissione a sette marce è automatica.

Ti potrebbe interessare: I sedili Ergo Comfort della nuova Skoda Octavia ricevono il marchio di omologazione AGR

Skoda Octavia Scout

Skoda Octavia Scout