in

Smart: ecco il nuovo SUV Concept #1

Smart ha presentato il suo nuovo concept SUV

Smart suv
Smart suv

La Smart Concept #1 è l’inizio di una radicale reinvenzione del marchio di city-car ora di proprietà del colosso cinese Geely. Mostrato vicino alla forma di produzione, il SUV compatto è il primo veicolo elettrico rivelato da quando Smart ha annunciato che avrebbe abbandonato i motori ICE nel 2019, lo stesso anno in cui Daimler e Geely hanno annunciato il loro legame. La futura Smart sarà progettata da Geely in Cina, ma insieme a Mercedes, che ha ideato un linguaggio di design radicalmente nuovo per il Concept #1.

Con una lunghezza di 4290 mm, una larghezza di 1910 mm e un’altezza di 1698 mm, il piccolo SUV è leggermente più corto, più largo e più alto del crossover elettrico EQA di Mercedes. Ma i due non sono collegati sotto la pelle. Il SUV di Smart sarà costruito attorno a una piattaforma sviluppata da Geely che probabilmente troverà la sua strada anche nelle Volvo.

Il design pulito presenta fari stretti, un cofano rialzato e una grande griglia illuminata, o almeno una simulazione di una griglia tradizionale. E questo è solo l’inizio dello spettacolo di luci. Dalla griglia, gli effetti di luce si spostano a tempo di musica lungo le fiancate del veicolo fino al diffusore posteriore. Il montante C adotta uno stile sdoppiato ormai familiare che dà l’aspetto di un tetto galleggiante, e non c’è alcun montante B grazie alle porte posteriori incernierate che si aprono tramite elementi luminosi sensibili al tocco, anche se faranno resta da vedere fino alla vettura di produzione.

Smart afferma che, nonostante le dimensioni compatte, lo spazio interno è il punto forte del SUV perché le ruote giganti da 21 pollici sono spinte lontano in ogni angolo dell’auto. Sebbene la show car sia una quattro posti, l’auto di serie avrà spazio per cinque e spazio per le gambe alla pari dei veicoli della classe superiore.

Un ampio tetto panoramico inonda di luce l’abitacolo, dominato da una consolle centrale fluttuante che si fonde con la plancia superiore, non diversamente da alcune vetture Mercedes. C’è più somiglianza nello stile e nella posizione dello schermo di infotainment da 12,8 pollici simile a un iPad, che galleggia sopra la parte superiore del cruscotto.

Smart non ha rilasciato alcun dettaglio tecnico sulla trasmissione EV, ma afferma che è possibile utilizzare un’app intelligente come chiave digitale e che il SUV è dotato di sistemi di assistenza avanzati e della possibilità di ricevere aggiornamenti via etere.

Il SUV dovrebbe arrivare in produzione in Europa e in Cina entro il 2023, ma non trattenere il respiro per le vendite negli Stati Uniti poiché Smart si è ritirata dal Nord America dopo l’anno modello 2019 a seguito di un crollo delle vendite prolungato.

Ti potrebbe interessare: Smart: nuova foto ufficiale del primo SUV del brand

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!