NotizieAuto.it
Subaru Outback arriva nel Regno Unito questo mese ad un prezzo di partenza di 34 mila sterline

Subaru Outback arriva nel Regno Unito questo mese ad un prezzo di partenza di 34 mila sterline

La nuova Subaru Outback arriverà nel Regno Unito alla fine di questo mese con prezzi a partire da poco meno di 34.000 sterline. Le prime auto sbarcheranno negli showroom dal 27 maggio, sostenendo di offrire più lusso, più tecnologia e più sicurezza. I clienti avranno una scelta di tre livelli di allestimento, con il prezzo di partenza di £ 33.995 che ti offre un modello Limited entry-level. La spesa di £ 37.995 ti fa ottenere un modello Field di fascia media, mentre il modello Touring di fascia alta ti costerà £ 39.495.

Questa struttura dei prezzi rende la nuova Subaru Outback solo leggermente più costosa del modello che andrà a sostituire. Quell’auto parte da £ 33,810 per la versione base, ma i prezzi salgono a £ 36,810 per la Premium più lussuosa.

Secondo Subaru, il piccolo aumento dei prezzi ti fa guadagnare una serie di miglioramenti, inclusa una nuova suite di gadget di sicurezza. L’azienda chiama il suo nuovo modello “l’Outback più sicura mai costruita“, grazie in parte a una versione aggiornata del sistema di telecamere EyeSight. Questo sistema è la base del cruise control adattivo, dell’avviso di deviazione dalla corsia e del sistema di frenata pre-collisione progettato per azionare automaticamente i freni se il conducente non risponde a un pericolo.

Le novità della Subaru Outback 2021

L’auto ora è dotata anche di un sistema di monitoraggio del guidatore per avvisarlo quando può essere stanco o distratto e frenata automatica inversa che aiuta a prevenire gli urti durante la retromarcia. In aggiunta a ciò, Subaru ha anche revisionato il motore a benzina “boxer” da 2,5 litri che alimentava la vecchia Outback, ridisegnando “circa il 90%” dei componenti del motore. Anche la trasmissione a variazione continua è stata modificata, consentendo di coprire una gamma più ampia di rapporti e riducendo la viscosità dell’olio per ridurre la perdita di potenza del 22%.

Come prima, l’auto è dotata di trazione integrale di serie, ma Subaru afferma di aver migliorato la maneggevolezza e il comfort di marcia con modifiche al telaio e alle sospensioni. La maggiore rigidità della carrozzeria e delle sospensioni ha dimezzato il rollio della carrozzeria e le vibrazioni dello sterzo, del pavimento e dei sedili. La società afferma inoltre di aver migliorato le credenziali fuoristrada dell’auto, con una X-Mode rinnovata con controllo della discesa in salita per l’utilizzo su terreni ripidi e scivolosi. Inoltre è stato aggiunto un getto lavavetri al bagagliaio per pulire la telecamera posteriore quando si copre di fango o sporcizia.

All’interno sono in corso cambiamenti ancora più grandi, con il parabrezza e i finestrini spostati per creare un abitacolo più spazioso. L’auto è anche più lunga, offre più spazio posteriore e un bagagliaio più grande, con una capacità fino a 522 litri.

Più avanti, c’è un nuovo display touchscreen da 11,6 pollici, mentre il software di riconoscimento facciale consente all’auto di identificare il guidatore e spostare i sedili, gli specchietti retrovisori e persino l’aria condizionata in base alle loro preferenze. Resta da vedere se questa sia una caratteristica standard, poiché Subaru non ha ancora confermato le specifiche complete per il mercato del Regno Unito.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!