Suzuki Jimny
in

Suzuki Jimny: la nuova generazione arriverà in Europa con una sola motorizzazione

Dopo aver rilasciato le prime immagini ufficiali alcune settimane fa, Suzuki ha rivelato ulteriori dettagli tecnici della nuova generazione della Suzuki Jimny, la nuova evoluzione del fuoristrada compatto che rappresenta, senza dubbio, uno dei modelli più iconici dell’intera gamma del costruttore nipponico.

La nuova Suzuki Jimny arriverà sul mercato europeo con una sola motorizzazione in gamma, almeno per quanto riguarda la fase di lancio. Chi vorrà acquistare la nuova generazione della Jimny dovrà “accontentarsi” del motore benzina quattro cilindri da 1.5 litri che eroga 102 CV di potenza massima e 130 Nm di coppia motrice massima. 

L’unico motore della nuova Suzuki Jimny sarà comunque abbinabile sia al cambio manuale a cinque marce che al nuovo cambio automatico a quattro rapporti. La velocità massima garantita da questa configurazione sarà di 145 km/h.  Ricordiamo che, recentemente, Suzuki ha eliminato dalla sua gamma i motori diesel che, quindi, non entreranno a far parte dell’offerta della nuova Jimny destinata, in futuro, ad espandersi con l’arrivo di nuove soluzioni benzina o, al massimo, ibride.

Suzuki Jimny

Ricordiamo, infatti, che Suzuki ha già confermato l’arrivo dei motori 1.0 turbo Boosterjet da 112 CV di potenza massima ed 1.2 DualJet aspirato da 90 CV che, al momento, non arriveranno sul mercato europeo. Tra le novità che caratterizzano il nuovo modello della casa nipponica troviamo un abitacolo dall’alto tasso di tecnologia in cui spicca un ampio display centrale con Infotainment System di Suzuki e supporto ad Android Auto e Car Play.

Il lancio commerciale della nuova generazione della Suzuki Jimny in Europa è previsto per l’inizio del 2019 mentre in Giappone le vendite dovrebbero iniziare già nel corso del prossimo autunno.. La vettura potrebbe debuttare in pubblico in occasione del Salone di Parigi di ottobre. Ulteriori dettagli sul nuovo fuoristrada compatto di casa Suzuki dovrebbero, quindi, arrivare già nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguirci per saperne di più.

Looks like you have blocked notifications!