Tesla
Tesla
in ,

Tesla annuncia nuove configurazioni di display per i suoi modelli

Lo schermo centrale che tutti i modelli Tesla montano è diventato una delle caratteristiche principali e più sorprendenti di questo produttore americano. Un elemento tecnologico che ha acquisito particolare risalto con l’arrivo delle Tesla Model 3 e Model Y poiché questi modelli non hanno un cruscotto convenzionale o un sistema Head-up Display al volante, così come i soliti controlli satellitari che di solito vengono disposti sopra o intorno al piantone dello sterzo, come nel caso della console centrale.

Tutte le operazioni del veicolo e dei suoi sistemi sono controllate attraverso l’enorme schermo centrale di questi modelli, comprese le funzioni basilari come la regolazione dei tergicristalli o dell’illuminazione, a cui si accede solo attraverso un menu su questa schermata. L’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha confermato sui suoi social network che il marchio “offrirà più opzioni di visualizzazione” sugli schermi dei suoi modelli. Un dettaglio che a prima vista potrebbe passare inosservato ma che è stato segnalato in passato da diversi utenti, poiché il software non permette di modificare o configurare il design di ciò che appare sullo schermo, come in un qualunque dispositivo informatico.

Elon Musk non è stato troppo descrittivo con la sua affermazione, poiché si è limitato a confermare che i modelli del brand avranno nuove opzioni di design e configurazione sul loro schermo centrale. Anche se alcuni media vicini all’azienda, come Teslarati, non hanno tardato a fornire maggiori dettagli in merito.

Secondo questa pubblicazione, queste nuove opzioni di design e configurazione non solo consentiranno di personalizzare l’aspetto della visualizzazione del menu, ma configureranno anche ciò che appare sullo schermo, come l’eliminazione di informazioni non rilevanti per dare più importanza ad alcune i dati o le opzioni più importanti e necessari relativi alla guida , come il sistema di navigazione, la lettura della velocità oi dati del sistema di assistenza alla guida AutoPilot.

Ti potrebbe interessare: La prima Tesla Model S al mondo con motore V8 è in lavorazione

Looks like you have blocked notifications!