in

Tesla Cybertruck potrebbe avere un cruscotto di vetro

Un Brevetto suggerisce la possibilità che Tesla stia pensando anche ad un cruscotto di vetro per il pickup Cybertruck

Tesla Cybertruck
Tesla Cybertruck

Nonostante il fatto che anche il fondatore dell’azienda Elon Musk abbia affermato che Tesla Cybertruck potrebbe fallire a causa del suo design stravagante, la popolarità del pickup futuristico continua a crescere. Mentre il wedgy EV avanza verso la produzione, stiamo imparando sempre di più sulla versione di produzione e cosa aspettarci da essa.

Di recente, abbiamo dato un’occhiata ad alcuni dei primi brevetti che hanno ispirato parti del Cybertruck e ora è il momento di esaminare altri brevetti depositati su Cybertruck. Intitolato “Struttura in vetro per autoveicoli con linee caratteristiche e relativo metodo di produzione”, il brevetto suggerisce che componenti come un parabrezza potrebbero utilizzare linee caratteristiche aggressive.

Il ragionamento alla base di un tale parabrezza è che, con le curve e le pieghe accuratamente integrate, le strutture in vetro che utilizzano il metodo descritto nel brevetto sarebbero immensamente durevoli. Il brevetto mostra un’immagine delle linee caratteristiche a ciascuna estremità del parabrezza ed è accompagnato dal seguente testo:

La prima struttura in vetro 602A può rappresentare un parabrezza posizionato sul veicolo e formato secondo le tecniche qui descritte. In alcune forme di realizzazione, la prima struttura in vetro 602A può essere multistrato. Pertanto, la prima struttura in vetro 602 A può avere linee caratteristiche (ad es. sfaccettature) 606A-606B. Ad esempio, queste linee caratteristiche 600A-600B possono avere raggi di curvatura compresi tra 2 mm e 5 cm. In alcune forme di realizzazione, le linee caratteristiche 600A-600B possono rappresentare un angolo compreso tra 45-60 gradi, o 50-75 gradi e così via.”

La cosa più interessante del parabrezza super resistente e di fattura unica è che il metodo utilizzato per creare questo finestrino speciale potrebbe essere impiegato anche nell’abitacolo, in particolare nel cruscotto. Nel prototipo di cui Musk ha rotto il finestrino, il cruscotto è stato realizzato con miscele di carta riciclata. Ma con il vetro, la cabina sembrerebbe più attraente e il cruscotto stesso non si frantumerebbe durante un impatto.

Nell’immagine, vediamo alcune linee abbastanza nette che ci preoccupano per la sicurezza degli occupanti, ma vale la pena notare che l’esistenza di questo brevetto non garantisce che i metodi descritti saranno impiegati nella produzione di Cybertruck, o qualsiasi Tesla prodotto se è per questo. Se questo uso innovativo del vetro avrà il via libera, non vediamo l’ora di scoprire come verranno integrati gli airbag e altre funzionalità.

Ti potrebbe interessare: Tesla conferma ufficialmente che il pick-up Cybertruck è posticipato al 2022

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!