in

Tesla ha acquistato Maxwell per 218 milioni di dollari

La casa automobilistica di Elon Musk acquisisce l’azienda che produce batterie per auto elettriche

BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"
BMW X3 e iX3 2022: dalla Cina arrivano nuove immagini "non ufficiali"

Tesla ha accettato di acquisire la società tecnologica Maxwell Technologies per circa 218 milioni di dollari. In questa maniera la casa automobilistica di Elon Musk spera di aggiunge know-how per quanto concerne lo stoccaggio dell’energia e la fornitura di energia. Il prezzo di acquisto di US $ 4,75 per azione, annunciato da Maxwell in una dichiarazione di lunedì, ammonta a circa il 55% del capitale rispetto al prezzo di chiusura dell’1 febbraio.

Le società condividono un obiettivo comune, ha dichiarato il direttore generale di Maxwell, Franz Fink, nel comunicato. L’accordo consentirà agli azionisti di Maxwell “di partecipare alla missione di Tesla per accelerare l’avvento dei trasporti ad energia sostenibili”. Maxwell ha sviluppato tecnologie a elettrodo secco brevettate che possono essere utilizzate per creare ultracondensatori che immagazzinano grandi quantità di carica elettrica senza perdere energia.

Gli osservatori del settore ritengono che gli ultracondensatori potrebbero rivelarsi un’alternativa più sicura e affidabile alle attuali batterie. La società offre attualmente i suoi prodotti in una vasta gamma di settori, tra cui l’elettronica industriale, i trasporti e le energie rinnovabili. Un portavoce di Tesla ha detto che l’azienda è “alla ricerca di potenziali acquisizioni che abbiano senso per il business e supportino la missione della società californiana di accelerare la transizione del mondo verso l’energia sostenibile”.

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!