in

Tesla mira a costruire fino a 10.000 veicoli a settimana nello stabilimento di Berlino

Elon Musk spera di produrre 10 mila auto a settimana nella Tesla Gigafactory di Berlino

Tesla
Tesla

Tesla ha dichiarato che le prime auto prodotte in Germania dovrebbero uscire dalla linea di produzione già il mese prossimo, ma la produzione di volumi richiederà più tempo per essere raggiunta. Lo ha dichiarato il CEO Elon Musk in un festival tenutosi sabato nel sito. La produzione nello stabilimento ammonterebbe a circa 5.000, “ma si spera” 10.000 veicoli a settimana, ha detto Musk.

La fabbrica dovrebbe iniziare a produrre auto Model Y a novembre o dicembre, ha detto Musk. L’impianto probabilmente rifornirà le batterie dalle strutture di Tesla in Cina fino al completamento di una fabbrica di celle in Germania, ha affermato. “Avviare la produzione è bello, ma la produzione in serie è la parte difficile”, ha detto Musk a un pubblico entusiasta in fabbrica. “Ci vorrà più tempo per raggiungere la produzione di volume di quanto ci sia voluto per costruire la fabbrica”, ha detto Musk.

Ha difeso la fabbrica dai critici del suo impatto ambientale, affermando che utilizzava “relativamente poca” acqua e che la produzione di celle della batteria era “sostenibile”. Alcuni residenti locali e gruppi ambientalisti sono scontenti dell’approccio di Musk, che secondo loro contrasta con la cultura imprenditoriale tedesca. “Gli direi di smettere di costruire auto elettriche, ma piuttosto di volare su Marte”, ha detto Manu Hoyer, che ha guidato una piccola protesta dei locali che si oppongono al progetto per motivi ambientali, dicendo che inquinerà l’acqua potabile.

Musk spera di ottenere l’approvazione per iniziare la produzione nel sito nelle prossime settimane. Al suo apice, lo stabilimento produrrà 500.000 veicoli completamente elettrici all’anno, più del doppio della produzione tedesca di veicoli elettrici nel 2020. L’ultima consultazione sulle preoccupazioni del pubblico nei confronti del sito si chiuderà il 14 ottobre, dopo di che il ministero dell’Ambiente del Brandeburgo prenderà una decisione. Il ministro dell’economia dello stato ha messo le possibilità che la fabbrica ottenga l’approvazione per operare al 95 percento.

Tesla ha presentato piani per investire 5 miliardi di euro (5,8 miliardi di dollari) in un impianto di batterie con una capacità di 50 Gigawattora vicino al sito di produzione dell’auto, superando la capacità prevista di 40 GWh di Volkswagen nel suo sito a Salzgitter, in Germania.

Ti potrebbe interessare: Tesla: gli aggiornamenti possono risolvere il problema del volante

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!