in

Tesla Model Y dal vivo: baricentro basso per prestazioni e autonomia

Colpisce il baricentro basso. Davvero filante e sportiva. Infatti, la Tesla Model Y è un SUV di medie dimensioni

tesla model y

Da oggi, la Tesla Model Y è visibile presso lo store Tesla di Milano, Piazza Gae Aulenti. Seguiranno Padova dal 20 agosto, Roma dal 24 agosto, Milano Linate dal 26 agosto, Bologna dal 27 agosto, Torino dal 28 agosto, Brescia dal 30 agosto e Bolzano dal 1 settembre. Ma intanto, com’è vista da vicino?

Colpisce il baricentro basso. Davvero filante e sportiva. Infatti, la Tesla Model Y è un SUV di medie dimensioni che (con 507 km di autonomia) promette di schizzare con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5 secondi. Per farlo, devi avere aerodinamica perfetta. Sfrutta poi la struttura rigida della carrozzeria e le ampie zone di assorbimento degli urti: vengono garantite prestazioni e percorrenza con la sua batteria.

Comodo il tetto panoramico della Model Y

Vista da vicino, colpisce per il tetto panoramico in vetro e la seduta alta: si crea una sensazione di spaziosità. Visuale notevole da ogni sedile dell’abitacolo. Il bagagliaio anteriore e i sedili della seconda fila ribaltabili interamente e con modulo 60:40 offrono un totale di 1,9 metri cubi di spazio di carico. 

Notevole il touchscreen da 15 pollici all’interno per tutti i controlli dell’auto. Ricordiamo che la Model Y si connette anche con l’app Tesla per funzioni uniche e di facile accesso come sblocco remoto, Summon, precondizionamento da remoto, rilevamento della posizione, modalità limite di velocità e molto altro.

Ma dove si ricarica la Model Y? Compatibile con l’attuale rete di ricarica di oltre 6000 Supercharger in tutta Europa, più i nuovi ercharger V3, che possono ricaricare a velocità di picco fino a 1600 km all’ora. 

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!