Nuova Tesla Roadster
Nuova Tesla Roadster
in ,

Tesla Roadster: il pacchetto SpaceX promette un’accelerazione senza precedenti

Tesla Roadster è un’auto sportiva in fase di sviluppo. Non c’è ancora una data di presentazione, ma le ultime informazioni indicano che sarà nel 2022. Elon Musk ha lasciato intendere che arriverà dopo il Cybertruck, da qui il tempo di attesa. Il modello base è noto per accelerare da 0 a 100 in 1,9 secondi, ma ci saranno versioni più radicali. Costerà circa $ 200.000. Tesla Roadster è la seconda generazione del modello, che ha debuttato originariamente nel 2008 su un telaio Lotus Elise. È stato accennato dal 2014. Inizialmente era previsto il lancio nel 2020, ma a maggio Elon Musk ha confermato che il Cybertruck ha la precedenza. Prima di lanciare la Roadster, Tesla vuole finire la fabbrica di Berlino, espandere la capacità di quella di Shanghai, aumentare la produzione della Tesla Model Y e portare la Tesla Cybertruck e la Tesla Semi in produzione.

Della nuova Tesla Roadster, ci sono solo immagini nella sua fase concettuale, sebbene Elon Musk abbia già anticipato che trarranno vantaggio dalla tecnologia aerospaziale della divisione SpaceX, anch’essa di proprietà dell’imprenditore L’auto sarà più grande, più robusta e sportiva rispetto al suo predecessore … e anche più potente. La Roadster romperà l’estetica degli attuali modelli del marchio americano e nascerà per mettere sotto scacco le auto sportive termiche. Musk ha già detto che “quelli che lo stanno aspettando non se ne pentiranno”.

L’interno della Tesla Roadster metterà in evidenza un design minimalista e la presenza di 2 + 2 posti. Tuttavia, la dimensione dei posti posteriori sarà testimonial. È anche interessante vedere come funziona il sistema di apertura della porta “concept”, che per attivarlo richiede solo di passarci sopra le dita. La Tesla Roadster 2022 avrà tre motori elettrici. Due saranno posizionati nell’asse posteriore e uno nella parte anteriore.

La sua potenza assoluta non è ancora nota, ma Elon Musk ha promesso che la sua versione più leggera accelererà da 0 a 96 km / ora in 1,9 secondi, raggiungerà i 400 chilometri all’ora e avrà un’autonomia di oltre 1.000 chilometri, sebbene i dati finali non siano ancora stati resi noti. Queste cifre rappresentano un notevole passo avanti rispetto all’offerta attuale. Nel giugno 2020, il modello Tesla più estremo è il model S nella sua variante Performance, ha raggiunto i 261 km / h e accelera da 0 a 100 in 3,4 secondi.

Il modello base avrà due file di sedili … ma ci sarà una versione SpaceX che eliminerà la fila posteriore. Invece, adotterà un compressore d’aria che fornirà una dozzina di razzi ad aria compressa sparsi in tutto il veicolo. “Useremo aria ultra-compressa. È un propulsore a gas freddo. Il propulsore principale sarà dietro la targa dell’auto. In caso di accelerazione, la targa si sposterà e il razzo verrà fuori. Come in James Bond”, ha detto Musk in una conversazione con Jay Leno.

Ti potrebbe interessare: Tesla Cybertruck: Elon Musk considera di ripiegare il lunotto per un maggiore spazio

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Nuova Tesla Roadster
Nuova Tesla Roadster
Looks like you have blocked notifications!