Nuova Tesla Roadster
Nuova Tesla Roadster
in ,

Tesla Roadster: Musk afferma che sarà ritardata fino a dopo il lancio di Cybertruck

La Tesla Roadster di seconda generazione non è ancora arrivata nei concessionari. Quando la nuova Tesla Roadster è stata presentata per la prima volta nel novembre 2017, è arrivata con la promessa di un lancio sul mercato nel 2020. In seguito, Musk ha detto che le vendite di Roadster sarebbero iniziate dopo il rilascio di una berlina Model S rivista, ampiamente prevista alla fine del 2020. Tuttavia, le persone che hanno pagato le tariffe di prenotazione dovranno armarsi di più pazienza poiché il nuovo Roadster non arriverà quest’anno e probabilmente nemmeno l’anno prossimo.

La nuova Tesla roadster sarà presentata solo dopo Cybertruck in ritardo con i tempi previsti inizialmente

In un’intervista podcast di due ore con Joe Rogan rilasciata giovedì e portata alla nostra attenzione da Reuters , l’amministratore delegato di Tesla Elon Musk ha dichiarato che la prevista vettura sportiva Roadster sarebbe stata ritardata per consentire alla società di portare sul mercato modelli più importanti.

Quando Rogan ha chiesto quando avrebbe potuto acquistare la nuova Tesla Roadster, Musk ha risposto che non poteva fornire una data, aggiungendo che il potenziamento della produzione di Model Y e la costruzione di un impianto di assemblaggio a Berlino erano priorità. “Roadster è un po’ come un dessert. Dobbiamo prima procurarci carne, patate, verdure e altro “, ha detto Musk. Ciò significa che dopo che queste due cose saranno state fatte, Tesla si concentrerà sul lancio di Roadster? Umm, non proprio.

Il CEO ha aggiunto che Tesla dovrebbe anche costruire il Cybertruck prima di lavorare sulla Roadster. Considerando che il rilascio di Cybertruck è previsto per la fine del 2021, ciò probabilmente significa che Tesla Roadster non arriverà prima del 2022.

Ti potrebbe interessare: La nuova Fiat 500 elettrica una Tesla urbana per Francois

Looks like you have blocked notifications!