Tesla Semi
Tesla Semi
in

Tesla Semi: linea di produzione quasi pronta

La linea di produzione di Tesla Semi sarebbe ormai quasi pronta secondo le ultime informazioni provenienti dagli USA

Secondo indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti, la linea di produzione dei motori per la Tesla Semi è pronta e la linea di assemblaggio generale del camion sta effettuando i test finali di garanzia della qualità per prepararla alla produzione in serie.

Annunciata per la prima volta nel 2017, di Tesla Semi si sono poi perse le tracce. Il rapporto segue un altro  che indicava che Tesla stava costruendo una linea di produzione per il camion in un nuovo edificio vicino alla sua Gigafactory in Nevada con l’obiettivo di poter costruire cinque semirimorchi a settimana entro la fine del 2021.

Nonostante le buone notizie per i fan del camion, ci sono prove che non tutto va bene sul fronte Tesla Semi. A marzo, Musk ha affermato che la società era “troppo vincolata alle celle” per realizzare il veicolo quest’anno, ma che probabilmente il debutto del nuovo camion elettrico sarebbe avvenuto nel 2022.

A giugno, nel frattempo, Jerome Guillen, un dirigente che lavorava con l’azienda da più di un decennio, ha lasciato solo tre mesi dopo essere stato nominato presidente dell’unità di autotrasporti pesanti di Tesla, senza fornire pubblicamente ragioni per la sua partenza. Vedremo dunque se davvero entro fine anno assisteremo al debutto di questo atteso modello.

Ti potrebbe interessare: Kia EV6 all’attacco di Tesla e Porsche elettrica

Tesla Semi

Ti potrebbe interessare: Elon Musk conferma i piani di Tesla di aprire i Supercharger ad altre case automobilistiche

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!