Tesla
Tesla
in ,

Tesla svela una nuova mappa delle prossime stazioni Supercharger

Tesla ha rilasciato una nuova mappa delle sue imminenti stazioni Supercharger, aggiungendo molte nuove stazioni pianificate alla rete, rimuovendone altre e aggiornando le tempistiche nel processo. La rete Supercharger è una delle due reti di ricarica di Tesla insieme alla “rete di destinazione”.

Mentre la rete di destinazione si concentra sulla fornitura di soluzioni di ricarica in destinazioni, come hotel e ristoranti, la rete Supercharger consente la guida a lunga distanza con stazioni di ricarica rapida posizionate lungo le principali autostrade.

Molte stazioni si trovano anche nelle città per consentire la proprietà di veicoli elettrici senza dover ricaricare a casa. Con il rilascio di Supercharger V3 nel 2019, i Tesla Supercharger possono caricare i veicoli Tesla fino a 250 kW, che possono aggiungere 1.000 miglia all’ora di ricarica.

Tuttavia, i veicoli possono sostenere quel tipo di potenza solo a stati di carica inferiori e la maggior parte delle sessioni di ricarica durerà dai 30 ai 45 minuti. Tesla ha recentemente annunciato di aver implementato il suo 20.000esimo caricabatterie nella rete Supercharger .

Alla fine del 2020, Tesla aveva oltre 20.000 colonnine di ricarica in oltre 2.100 stazioni di ricarica Supercharger in tutto il mondo. Sulla sua mappa Trovaci , Tesla mostra le posizioni attuali del Supercharger insieme alle prossime posizioni pianificate.

La mappa viene aggiornata ogni anno ed è un buon strumento per comprendere meglio il piano di Tesla per la rete Supercharger in un arco di tempo da uno a due anni. Tesla ha ora rilasciato il suo aggiornamento 2021 alla mappa, aggiungendo molte nuove stazioni nel processo, rimuovendo alcune che erano state precedentemente mostrate come pianificate e aggiornando le tempistiche per molte altre stazioni.

È importante notare che Tesla spesso inserisce una stazione di pianificazione sulla mappa che non viene più costruita poiché ogni stazione dipende dal fatto che Tesla trovi una proprietà per fare la stazione, stipulare un accordo con il proprietario della proprietà, acquisire i permessi giusti e assicurarsi una connessione con il servizio elettrico locale. Ci sono molte cose che possono bloccare un particolare progetto Supercharger, ma in generale questa mappa è rappresentativa del piano di espansione di Tesla per la rete Supercharger.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!

Ti potrebbe interessare: Tesla si è assicurata 88.000 tonnellate di litio

Tesla
Tesla
Looks like you have blocked notifications!