Toyota
Toyota
in ,

Toyota acquisterà la divisione veicoli autonomi di Lyft

Lyft sta vendendo la sua divisione di veicoli a guida autonoma a una sussidiaria di Toyota per $ 550 milioni. I resoconti dei media hanno confermato che la filiale di Toyota Woven Plant Holdings acquisirà la divisione di guida autonoma “Livello 5” di Lyft per $ 550 milioni in contanti. Di questi, $ 200 milioni saranno forniti a Lyft in anticipo mentre i restanti $ 350 milioni saranno pagati alla società nei prossimi cinque anni.

L’accordo dovrebbe concludersi nel terzo trimestre del 2021 e metterà fine ai quattro anni di ricerca di Lyft sui veicoli autonomi. Lyft afferma che la vendita si tradurrà in un risparmio annuale di $ 100 milioni di spese, ponendola in una posizione migliore per ottenere un profitto alla fine, riporta The Verge. Lyft ora prevede di diventare redditizio su base rettificata prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento nel terzo trimestre.

Toyota è stata un attore chiave nella corsa verso i veicoli a guida autonoma. Nel 2018, la casa automobilistica giapponese ha investito circa 500 milioni di dollari in Uber come parte di un accordo per lo sviluppo congiunto di veicoli autonomi. Avanti veloce fino alla fine del 2020 e Uber ha deciso di scaricare la sua unità tecnologica a guida autonoma su Aurora Innovation. Da allora è stato confermato che Aurora collaborerà con Toyota e il fornitore Denso Corp per sviluppare veicoli per reti autonome di ride-hailing.

Secondo un dirigente di Lyft, questo accordo esemplifica il mutevole spazio tecnologico della guida autonoma in cui le case automobilistiche stanno ora sviluppando la tecnologia sottostante.

Ti potrebbe interessare: Toyota sviluppa un motore a combustione alimentato a idrogeno

Looks like you have blocked notifications!