in ,

Toyota annuncia il lancio di due misteriosi modelli ibridi

Toyota
Toyota

Secondo un recente comunicato stampa dell’azienda giapponese, il 18 maggio verranno presentati due nuovi modelli ibridi di Toyota. Sebbene la società non abbia rivelato un singolo indizio dei modelli che intende svelare, tutto indica che potrebbero essere le nuove varianti ibride della Toyota Sienna e della Tundra. Come altri produttori con sede negli Stati Uniti, la divisione nordamericana di Toyota sta tornando lentamente  all’attività questa settimana, dopo la pausa forzata causata dalla crisi sanitaria che abbiamo vissuto negli ultimi due mesi. Oltre alla presentazione della nuova Prius 2020 Edition , la divisione americana della casa giapponese ha appena annunciato l’imminente lancio di due nuovi modelli ibridi.

Il 18 maggio verranno presentati due nuovi modelli ibridi di Toyota: ecco quali potrebbero essere

Per il momento, l’unica cosa che sappiamo è che queste due novità saranno svelate il prossimo lunedì 18 maggio, in un evento online. Del resto, non abbiamo un solo dato di questi nuovi modelli, nemmeno un indizio sulla natura o la tipologia di essi. Al momento non sappiamo a quali linee di prodotti corrispondano questi sviluppi , ma tenendo conto del programma di rilascio della società (stimato), ci sono diversi candidati validi per essere protagonisti in queste presentazioni.

Secondo vari media statunitensi, i modelli che molto probabilmente saranno presentati il ​​prossimo lunedì sono le varianti ibride attese della Toyota Sienna e della Tundra. Due prodotti che fino ad ora non avevano avuto una variante elettrificata di questo tipo e di cui abbiamo visto prototipi mimetizzati per mesi, corrispondenti alle prossime generazioni di entrambi i modelli. Una nuova versione ibrida è prevista dal pick-up, anche se manterrà il resto dei motori che compongono la gamma, tuttavia, la Sienna è nota per arrivare solo in un formato ibrido.

Un’altra possibilità, sebbene molto meno probabile, è quella della resurrezione della Toyota Venza, che è stata discussa per diversi mesi. Secondo queste indiscrezioni, la società giapponese potrebbe approfittare di questo nome in disuso con il lancio di un nuovo crossover, che in teoria sarebbe la versione delle specifiche nordamericane della nuova Toyota Harrier, recentemente svelata in Giappone. Questo anche se al momento non ci sono rapporti o prove a supporto, né è stato visto alcun prototipo mimetizzato negli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare: La nuova Toyota Highlander Hybrid arriverà in Europa nel 2021

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!