Toyota
Toyota
in ,

Toyota avverte che l’adozione di veicoli elettrici su larga scala ha ancora molti ostacoli da superare

Si dice che un alto dirigente della Toyota martedì abbia espresso scetticismo davanti ai senatori statunitensi, affermando che mentre le case automobilistiche rivali stanno spingendo a fondo per eliminare gradualmente i veicoli a benzina, gli ostacoli che devono essere superati in anticipo sono abbondanti, riferisce Reuters. Giganti automobilistici come Volvo, Ford e General Motors hanno promesso che almeno uno dei loro segmenti di veicoli sarà interamente elettrico entro il 2030 e non vedono l’ora che il governo degli Stati Uniti sostenga la loro posizione prendendo iniziative per accelerare la legislazione che impone l’adozione di veicoli elettrici.

Ma Toyota ha ripetutamente avvertito le aziende che hanno fatto, o stanno pianificando di fare, il passaggio completo all’alimentazione dei veicoli elettrici. L’anno scorso la casa automobilistica giapponese ha presentato una petizione ai governi per ripensare ai loro divieti generali sulle vendite di auto ICE.

Parlando a una conferenza stampa per la Japan Automobile Manufacturers Association, il presidente della Toyota, Akio Toyoda, ha affermato che il Giappone finirà l’elettricità in estate se tutti i veicoli fossero elettrici. Ha aggiunto che l’infrastruttura necessaria per supportare una transizione completa ai veicoli elettrici costerebbe al paese da $ 135 miliardi a $ 358 miliardi.

La divisione nordamericana di Toyota ha fatto una dichiarazione simile mentre si preparava a presentare le proprie scoperte ai senatori statunitensi. “Se vogliamo compiere notevoli progressi nell’elettrificazione, sarà necessario superare enormi sfide, tra cui l’infrastruttura di rifornimento, la disponibilità della batteria, l’accettazione dei consumatori e l’accessibilità”, ha detto a Reuters Robert Wimmer, direttore della ricerca sull’energia e l’ambiente di Toyota Motor North America.

Wimmer ha aggiunto che anche se i rivali hanno aspirazioni ambiziose, la realtà è che meno del 2% dei veicoli venduti negli Stati Uniti l’anno scorso erano alimentati a batteria e che Toyota ha impiegato 20 lunghi anni per avere quattro milioni di ibridi sulle strade degli Stati Uniti.

Toyota introdurrà due nuovi BEV negli Stati Uniti quest’anno e aggiungerà un modello completamente elettrico alla gamma Lexus. Tuttavia, durante l’annuncio dei nuovi prodotti elettrici, la casa automobilistica ha continuato a rafforzare il fatto che sono ancora impegnati a offrire più opzioni di trasmissione piuttosto che veicoli elettrici a batteria.

Looks like you have blocked notifications!